MingaBall

Valladolid - Malaga


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Si affrontano questo pomeriggio con inizio alle ore 17:00 il Valladolid e il Malaga per l'incontro valido per la quattordicesima giornata d'andata di campionato.

VALLADOLID : Stato di forma e ultimi risultati

Il Valladolid cercherà questo pomeriggio di tornare al successo dopo aver collezionato 4 pareggi( in trasferta 1-1 contro Espanyol e Siviglia , in casa 0-0 con lo Xerez e 3-3 contro il Tenerife) e 1 sconfitta( 1-3 in trasferta contro il Villareal) nelle ultime cinque giornate. La posizione in classifica della squadra di Mendilibar comincia a farsi preoccupante perchè con 12 punti dopo 13 giornate si trova a ridosso della zona retrocessione che è a soli due punti.

Nell'ultimo turno i castigliani hanno ottenuto un importante pareggio sul difficile campo del Siviglia per 1-1.

Si aspettava una reazione degli andalusi dopo il deludente pareggio due settimane fa sempre in casa contro il Malaga per 2-2 e invece in campo è sceso un pessimo Siviglia e un buon Valladolid che ha messo alle corde gli uomini di Manuel Jimenez passati in svantaggio al 33' con una rete della squara castillana ad opera di Manucho. La gioi del gol per il Valladolid dura poco perchè al 40' l'arbitro prima espelle ingiustamente Borja per un intervento rude , a parere del giudice di gara , su Perotti poi al 45' concede un calcio di rigore a favore del Siviglia trasformato da Luis Fabiano che riporta in equilibrio le sorti dell'incontro. Nella ripresa si aspetta un Siviglia all'arrembaggio in vantaggio di un uomo ma il Valladolid non si perde d'animo e come al primo tempo impensierisce ugualmente la porta sevillista prima con Canobbio poi con Nuzet. I padroni di casa hanno le opportunità per passare in vantaggio ma Konè , ombra del poderoso ex giocatore del PSV , sbaglia due clamorose palle gol davanti al portiere. Finisce 1-1 dopo un concitato finale , il Siviglia riceve una bordata di fischi da parte del suo pubblico mentre il Valladolid ottiene un punto d'oro per la permanenza in Liga. Ora serve una vittoria per allontanarsi ancora di più dalla zona retrocessione.

MALAGA : Stato di forma e ultimi risultati :

Il Malaga non è riuscito a ottenere nemmeno contro l'Osasuna la sua seconda vittoria in campionato , vittoria che manca dalla prima giornata quando battè l'Atletico Madrid in casa per 3-0. Da allora sono arrivati 5 pareggi e 8 sconfitte e la squadra ha sempre subito almeno un gol nelle successi 13 partite. Di conseguenza la situazione in classifica continua ad essere disastrosa, gli uomini di Muñiz si trovano in penultima posizione con 8 punti a quattro lunghezze dalla zona salvezza.

Domenica scorsa la squadra ha giocato in casa contro l'Osasuna pareggiando per 1-1 .

E' stata una partita nella quale il Malaga meritava di più per quanto visto in campo con un Osasuna molto speculativo. Il primo tempo è stato equilibrato con occasioni da una parte e dall'altra ma con attacco andaluso ancora privo di incisività perchè le migliori palle gol sono capitate ai suoi attaccanti Obinna e Baha. Nella ripresa arriva la “doccia fredda” per i tifosi di casa, al 47' passa in vantaggio l'Osasuna con Massoud. Da quel momento gli ospiti calano fisicamente e il Malaga ne approfitta. Inoltre ci si mette ad aiutare gli andalusi anche il tecnico Camacho che sostituisce i due uomini migliori della sua squadra , Camuñas e Aranda. All'83' dopo tanto attaccare arriva il pareggio meritato del Malaga con un bel cacio di punizione realizzato da Apoño.

Un pareggio che al Malga sta stretto ma che sintetizza l'andamento della squadra in questa stagione che fatica a vincere le partite per la pochezza di determinazione e concretezza in attacco.

VALLADOLID : Indiposnibili , infortuni e squalifiche.

I centrocampisti Sesma e Asier sono le novità nella lista dei convocati presentata dal tecnico Mnedilibar. I due giocatori sostituiscono lo squalificato Borja e il giovane della seconda squadra Yuri. Il tecnico non avrà a disposizione nemmeno per questo incontro il portiere Jacobo , il difensore Pedro Lopez e il centrocampista Sisi.

MALAGA : Indiposnibili , infortuni e squalifiche.

Nessuna assenza di rilievo nel Malaga che è atterrato ieri pomeriggio a Valladolid con un solo assente , il difensore Mitliga. Il giocatore non ce la fatta a partire coi compagni perchè infortunato.

Apoño, Fernando, Duda e Albert Luque che hanno avuto problemi fisici durante la settimana hanno recuperato e sono a disposizione del tecnico.

Queste le probabili formazioni :

Valladolid : 1 J.Villar – 2 Barragan , 17 Luis Prieto , 4 Nivaldo , 3 Marcos – 6 Pelè , 18 A.Rubio – 7 Aleman , 20 Canobbio , 22 D.Costa – 9 Manucho

A disposizione : 13 Fabricio, 8 Baraja , 12 Asier , 24 Arzo , 5 Medunjanin , 19 Sesma , 11 Bueno

Indisponibili :Jacobo , Pedro Lopez e Sisi(nfortunati) ,Hector Font e Marquitos( scelta tecnica)

Allenatore :Mendilibar

Malaga : 13 Munia – 20 Gaspar , 2 Gamez , 32 I.Gonzalez , 4 M.Torres – 24 Juanito , 10 Apoño – 8 Fernando , 7 Baha , 17 Duda - 18 Obinna

A disposizione : 30 Santamaria , 3 Welington , 5 Luque , 9 Forestieri , 6 X.Torres , 22 Edinho , 37 Pedrito

Indisponibili : Mtiliga ( infortunato) , Helder Rosario, Stepanov , Cuadrado , Edu Ramos , (scelta tecnica)

Allenatore : Muñiz

Argomenti Correlati: valladolid - malaga
scritto il 13-12-2009 da el kun