MingaBall

Un Rhyl in rodaggio e spuntato contro i Bohs


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Al Dalymount Park di Dublino gli irlandesi del Bohemian FC ospitano i gallesi del Rhyl FC nel match di andata del primo turno della Coppa Intertoto.

Il Bohemians torna in Europa dopo due anni di assenza grazie al terzo posto conquistato nell'ultimo campionato irlandese e lo fa con i migliori auspici visto che al momento la squadra sta guidando la classifica della Eircom Premier League irlandese con 33 punti ottenuti in 14 partite.
Le ultime due apparizioni europee hanno visto i Bohs uscire al primo turno della Coppa Uefa nel 2004 per mano degli estoni del Levadia Tallinn (0-0 ed 1-3) e al primo turno dell'Intertoto del 2005 per mano dei belgi del K.A.A. Gent (1-0, 1-3) e per questa stagione il proposito del club dublinese é quello di fare decisamente meglio.
La rosa dei Gypsies, altro nick con il quale vengono chiamati i giocatori del Bohemians, é attualmente diretta dal tecnico Pat Fenlon e consta di 21 giocatori (tutti irlandesi dove non specificato):

BOHEMIAN FC

Portieri:
Chris Konopka (USA)
Brian Murphy

Difensori:
Owen Heary
(vice capitano)
Mark Rossiter
Conor Powell
Liam Burns
(NIR)
Jason McGuinness
Thomas Heary
Ken Oman

Centrocampisti:
Kevin Hunt
(ING, capitano)
Chris Turner
(NIR)
Stephen O'Donnell
Glenn Cronin
John Paul Kelly
Harpal Singh
(ING)
Killian Brennan

Attaccanti:
Neale Fenn
Glen Crowe
Darren Mansaram
(ING)
Michael McGinlay
(ING)
Jason Byrne

Uno dei punti di forza della squadra al momento pare la difesa, infatti sono soltanto 7 le reti subite dal portiere dei Bohs Brian Murphy nei primi 14 match di campionato e per ben 7 volte la porta é rimasta inviolata.
In attacco per ora il piú prolifico in campionato é stato Killian Brennan con 7 reti mentre Neale Fenn ne ha segnate sinora 4.
La squadra ha rinviato al prossimo 24 giugno la traferta contro il Finn Harps valevole per il 15esimo turno di campionato che si é giocato ieri ed ha giocato l'ultimo match ufficiale, prima della breve pausa di queste due settimane appena trascorse, il 6 giugno scorso battendo 3-0 (doppietta di Jason Byrne e rete di John Paul Kelly) il Drogheda Town nel terzo turno della Coppa Irlandese.
La vittoria contro il Drogheda Town é stata la settima consecutiva tra campionato e coppe nazionali con 2 soli goal concessi e ben 16 segnati. Il Bohemians d'altronde ha una sola sconfitta all'attivo in questa stagione subita nella seconda giornata di campionato, il 14 marzo scorso, quando perse in casa 0-1 contro il St. Patricks.
Grande fiducia nei dublinesi quindi con il tecnico Pat Fenlon che ha apertamente dichiarato che sanno di avere un match non facile perché il Rhyl é in possesso di buoni giocatori ma hanno il doppio vantaggio di una forma certamente piú collaudata rispetto ai rivali gallesi ed una fiducia piú che elevata grazie ad una serie di risultati piú che positivi.

Per quanto riguarda il club gallese del Rhyl FC il loro campionato é finito da poco piú di un mese e mezzo e la nuova stagione é appena iniziata con una squadra quindi certamente ancora non al meglio.
La scorsa annata si é conclusa non nel migliore dei modi per il Rhyl visto che dopo una serie di ottimi risultati negli ultimi anni (1 titolo gallese, 4 coppe e diversi secondi posti nei precedenti 5 anni) la societá ha dovuto accontentarsi del terzo posto in campionato con ben 16 punti di distacco dai dominatori della stagione del Llanelli AFC che, dopo averli battuti a ripetizione durante l'anno, nel finale di stagione li hanno eliminati nella semifinale della Coppa del Galles con un perentorio 5-2 e poi nella finale di Coppa di Lega con un secco 2-0.
L'ultima parte di stagione, disputata nello scorso mese di aprile, ha visto infatti un Rhyl capace di mettere a segno solo 2 vittorie e subire ben 4 sconfitte nelle ultime 6 partite.
Dopo la breve pausa la squadra si é ritrovata nei primi di giugno per iniziare la preparazione in vista di questo primo turno dell'Intertoto (il campionato gallese inizierá solo il 16 agosto) ed ha disputato due amichevoli perdendo l'ultima, disputata lo scorso 17 giugno, contro una selezione di college inglese (English College XI) 1-4 dopo aver battuto il 7 giugno per 1-0 i nordirlandesi del Lisburn Distillery, anche loro al primo match stagionale in preparazione per l'Intertoto che li vedrá opposti, in questo primo turno, ai finlandesi del TPS.
La squadra, che é ancora in costruzione per la prossima stagione, al momento ha perso il bomber Lee Hunt.
Il 27enne attaccante, idolo del Belle Vue (lo stadio del Rhyl) negli ultimi anni, é passato al Barrow AFC dopo aver segnato ben 113 goal in 164 partite con il Rhyl in 4 anni e mezzo (34/25 lo scorso anno).
Contro il Bohemians i gallesi dovrebbero schierarsi quindi grosso modo come hanno fatto contro l'English College XI 4 giorni fa, probabilmente con il portiere titolare Lee Kendall, fresco di rinnovo di contratto per altri 4 anni, che dovrebbe prendere il posto di John Gann tra i pali:

Rhyl FC: Lee Kendall - Paul O'Neill, James Brewerton (Matthew Holt), Mark Connolly, Carl Ruffer - George Horan, Craig Jones, Gareth Wilson, Craig Garside - Marc Lloyd Williams, Chris Roberts

a disposizione: John Gann - Michael White, Jimmy Kelly, Stuart Graves - Greg Stones, Dave Cameron - Chris Sharp, Holsgrove
scritto il 21-06-2008 da stiegl