MingaBall

Uli Forte al San Gallo


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Il giovane (34) tecnico italo-svizzero Uli Forte guiderà il San Gallo nelle prossime due stagioni con il compito di riportarlo prontamente in Super League.

Il San Gallo, sotto la guida di Krassimir Balakov, è retrocesso in Challenge League dopo diversi anni di permanenza della massima serie svizzera. La scorsa stagione aveva partecipato anche alla Coppa Intertoto (eliminato a sorpresa dal Dacia Chisinau).

Uli Forte ha guidato alla promozione il club zurighese FC Red-Star ZH in 1 Lega nel 2003 prima di passare al Wil  (2006) dove lo scorso hanno ha conseguito un buon terzo posto.

Forte ha lanciato verso la Super League Samel Sabanovic (Grasshopper), Carlos Silvio (Zurich) e Dominique Longo (St-Gall) ed è stato il trampolino di lancio per Moustapha Salifou verso l'Aston Villa.

E' molto probabile che si verifichino numerose partenze come ad esempio quelle di Davide Callà (Grasshopper), Jürgen Gjasula (Basilea) e Marc Schneider (Young Boys) per cui la squadra sarà da rifondare quasi completamente.

Argomenti Correlati: st. gallen - uli forte - challenge league - san gallo
scritto il 9-06-2008 da lario pagello