MingaBall

Uganda senza la propria stella Sekagya in Benin


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Per questo secondo match del gruppo 3 africano delle qualificazioni alla Coppa del Mondo 2010 si affronteranno a Benin ed Uganda.

Il coach francese del Benin Michel Dussuyer ha tutti i suoi uomini a disposizione per questo incontro.
I giocatori del Benin giocano quasi tutti in Europa e la maggior parte in Francia anche se non mancano giocatori impegnati in Portogallo, Irlanda, Svezia, Svizzera e Danimarca. Tra i convocati ci sono anche due giocatori che militano in serie inferiori italiane ovvero il difensore Damien Chrysostome, che gioca nel Casale, e l'altro difensore Angueran Edjekpan, che gioca nel Mesagne.
La stella della squadra é l'attaccante dell'Helsingborg Razak Omotoyossi.
Il Benin é una nazionale in ascesa nel panorama calcistico africano, si é infatti qualificato 2 volte nelle ultime 3 edizioni per la fase finale della Coppa d'Africa.
Nel primo match di questo gruppo ha perso 0-3 in Angola, nazionale giá presente a Germania 2006 e favorita per la vittoria di questo raggruppamento, dopo aver retto gli angolani sullo 0-0 per oltre un'ora di gioco a Luanda.

L'Uganda non si qualifica per una fase finale della Coppa d'Africa dal 1978 e nella prima partita di queste qualificazioni per la Coppa del Mondo ha sofferto non poco per battere 1-0 il debole Niger a Kampala.
Per questo match in Benin il coach magiaro Csaba László deve peró rinunciare alla stella della squadra Ibrahim Sekagya, difensore del Red Bull Salisburgo, autore tra l'altro del goal vittoria contro il Niger una settimana fa.
Mancheranno inoltre il terzino Nestroy Kizito che gioca in Serbia nel Vojvodina e il centrocampista Noah Babadi Kasule che gioca in Armenia nel Banants Yerevan. Restano a disposizione dunque solo giocatori che militano in compagini minori africane e gli attaccanti Mike SSerumaga e Eugene Sepuya e il difensore Abubakari Tabula che militano rispettivamente nell'Helsingborg, Vojvodina e Sundsvall.
scritto il 8-06-2008 da stiegl