MingaBall

Trinidad & Tobago - Guatemala


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

Fase 3 del girone CONCACAF di qualificazione ai Mondiali 2010. Tre gruppi formati da quattro squadre con qualificazione alla fase successiva delle prime due classificate di ciascun gruppo. La fase 4 sarà quella che assegnerà i tre posti 'diretti' + il diritto allo spareggio contro la quinta del girone sudamericano.

Fase 4, già ... ma bisogna arrivarci! Domani Trinidad e Guatemala si giocheranno un pezzo importante di questa qualificazione. Inserite appunto nel Gruppo 1 con Cuba e Stati Uniti si giocheranno l'unico posto disponibile dando per scontato che gli USA non avranno problemi a prendersi l'altro.

Ultimo precedente fra le due nel Giugno 2007, durante la Gold Cup. In campo neutro (si giocava in USA) pareggiarano per 1-1 ma Trinidad giocò in 10 per oltre un'ora causa l'espulsione di Jack al 29'. Ecco i dettagli ufficiali: http://www.concacaf.com/competitions/matchreport/6043.pdf

Vediamo ora più nel dettaglio la situazione delle due squadre.




Trinidad & Tobago

Grande occasione per la nazionale guidata da Francisco Maturana di mettere fra se i rivali diretti (Cuba al momento non sembra dello stesso livello) 6 punti. Per fare questo il tecnico colombiano si affiderà più o meno agli stessi uomini che hanno battuto Cuba all'Havana. Khaleem Hyland, squalificato per un turno, è stato convocato ma potrà giocare solo a Chicago contro gli USA. Non figura nella lista l'attaccante Stern John.

Porteri
Marvin Phillip (W Connection), Jan Michael Williams (Ferencvárosi TC)

Difensori
Makan Hislop (United Petrotrin), Avery John (Miami F.C.), Dennis Lawrence (Swansea City), Cyd Gray (Clico San Juan Jabloteh), Julius James (Toronto F.C.), Keyeno Thomas (Joe Public F.C.), Aklie Edwards (Defence Force), Osei Telesford (Puerto Rico Islanders).

Centrocampisti
Carlos Edwards (Sunderland AFC), Anthony Wolfe (North East Stars), Densill Theobald (Caledonia AIA), Dwight Yorke (Sunderland AFC), Keon Daniel (United Petrotrin), Clyde Leon (W Connection), Khaleem Hyland (Unattached), Kerry Baptiste (Joe Public F.C), Akeil Guevera (North East Stars).

Attaccanti
Andre Toussaint (W Connection), Jason Scotland (Swansea City), Cornell Glen (Unattached).


Guatemala

Una sconfitta suonerebbe come una mezza condanna anche se poi ci sarebbero sempre altre quattro partite da giocare. Obiettivo minimo quindi non perdere. La nazionale guidata da Ramón Enrique Maradiaga ha perso la prima partita del gruppo in casa contro gli USA per 0-1. Il portiere Luis Pedro Molina ha giocato ieri nella Champions League della CONCACAF e se dovesse accusare qualche problema ci sarebbe il solo Trigueño a ricoprire il ruolo di portiere contro Trinidad. Infortunato Pezzarossi, sarà sostituito da Jonny Jefferson Brown mentre Gustavo Cabrera salterà la prima partita per squalifica ma ci sarà contro i cubani.


Portieri:
Luis Pedro Molina Bruni, Jalapa
Ricardo Alberto Trigueño Foster, Petapa
Difensori:
Gustavo Adolfo Cabrera, Aarhus 
Carlos Mauricio Castrillo, Comunicaciones 
Yony Wilson Flores, Marquense
Carlos Gallardo, Comunicaciones
Cristian Jafeth Noriega, Municipal
Luis Ricardo Rodríguez, Xelaju MC
Jaime Vides, Municipal 
Centrocampisti:
José Manuel Contreras, Arsenal de Sarandi 
Fredy Alexander García, Municpal 
Jean Jonathan Márquez, Comunicaciones 
Mynor Morales, Petapa
Marco Pablo Pappa, Chicago Fire 
Guillermo Ramírez Ortega, Municipal
Mario Rafael Rodríguez, Municipal 
Gonzalo Antonio Romero, Municpal
Fredy Williams Thompson , senza squadra
Attaccanti:
Jonny Jefferson Brown, Heredia
Carlos Humberto Ruiz, Los Angeles Galaxy



scritto il 5-09-2008 da lario pagello