MingaBall

Syrianska - Qviding


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Il Syrianska FC Södertälje ospita il Qviding FIF per la 13esima giornata del Superettan.

Sfida a centro classifica con il Syrianska attualmente ottavo con 19 punti (6-1-5, 17-17) che ospita il Qviding al momento decimo con 15 punti (4-3-5, 15-21).
Il Syrianska è una neopromossa e sinora ha sorpreso tutti giocando decisamente bene e raccogliendo ben 6 vittorie nelle prime 12 partite di campionato.
Nelle ultime due partite prima della pausa la squadra di casa ha però raccolto 0 punti subendo 5 goal ed ha perso anche la settimana scorsa contro l'Helsinborg nel terzo turno della Coppa di Svezia.
Oggi dunque la squadra è attesa ad un pronto riscatto e l'avversario di turno è in effetti sulla carta un cliente non impossibile essendo tecnicamente quanto meno di pari livello.
In casa il notevole supporto dei fans ha sempre dato una mano al Syrianska che sul campo conta nelle qualitá di buoni giocatori come il capitano Ahmed Özdemirok, il centrocampista Robert Massi, il serbo Denis Velic ed il bomber ghanese Michael Mensah (6 goal sinora).
Per la partita odierna i problemi sono legati alle tante assenze visto che mancheranno l'attaccante Joakim Hagernäs, l'esterno destro congolese Kutshi Kanga, il centrocampista Ronny Sentongo ed il giovane attaccante Semir Mete.
Hagernäs e Kanga sono le assenze pù gravi essendo gli unici due che giocano generalmente come titolari.

Il Qviding dopo 3 successi consecutivi è ritornato nella zona medio-bassa della classifica avendo chiuso in campionato con un pareggio e 2 sconfitte prima della pausa.
La squadra ovviamente punta alla salvezza ma sinora è stata molto alterna e complessivamente non ha certo espresso un bel calcio.
Per questa trasferta il tecnico spagnolo Francisco Verona farà affidamento come sempre sul capitano Hannes Stiller (7 goal per lui sinora) che sarà supportato a centrocampo da Arash Barat mentre in difesa il perno della squadra è il 35enne Joakim Jensen (3 goal per lui in questo campionato).


Queste le probabili formazioni:


Syrianska FC Södertälje: 21-S.Nurme, 77-A.Özdemirok, 24-H.Skenderovic, 16-R.Elia, 8-V.Guglielmotti, 9-D.Velic, 23-D.Felic, 25-I.Zatara, 10-V.Voskoboinikov, 7-R.Massi, 18-M.Mensah

Indisponibili: Joakim Hagernas (squalificato), Kutshi Kanga, Ronny Sentongo, Semir Mete (infortunati)

Allenatore: Özcan Melkemichel
 

Qviding FIF: 17-T.Naurin, 4-F.Holmberg, 21-J.Stockhaus, 13-J.Jensen, 3-D.Björkeryd, 6-J.Mosele, 7-A.Augustsson, 20-A.Bayat, 14-T.Eriksson, 10-H.Stiller, 16-D.Wiklander

Indisponibili: -

Allenatore: Francisco Verona
scritto il 5-07-2009 da scandinavian