MingaBall

Svizzera-Turchia: svizzeri senza Frei, turchi senza capitan Emre


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Match che sa giá di dentro o fuori quello che vedrá opposte al St.Jakob Park di Basilea la Svizzera e la Turchia stasera.

Nei padroni di casa il c.t. Köbi Kuhn dovrá fare a meno della propria star offensiva Alexander Frei che si é infortunato al legamento crociato del ginocchio nel match di apertura contro la Repubblica Ceca.
Al posto di Frei giocherá il 31enne attaccante dello Young Boys Hakan Yakin (66/15 in nazionale) giá protagonista nel secondo tempo del match contro la Repubblica Ceca dopo l'infortunio di Frei.

Nei turchi l'allenamento di lunedí ha portato una brutta tegola prima di questo match delicatissimo per il proseguio di Euro 2008: il centrocampista Emre Belözoğlu si é procurato un infortunio al bicipite femorale che lo terrá fuori causa sia contro la Svizzera e molto probabilmente anche per l'ultimo match del gruppo A contro la Repubblica Ceca.
Lo stesso c.t. turco Fatih Terim non ha nascosto che l'assenza di Emre Belözoğlu é un brutto colpo in quanto il centrocampista del Newcastle ed ex Inter svolge un ruolo quanto mai fondamentale e delicato nei meccanismi della nazionale turca oltre ad esserne il capitano.
In difesa non mancano i problemi visto che il centrale Gökhan Zan é certamente fuori causa dopo l'infortunio al ginocchio rimediato nel match di apertura contro il Portogallo, mentre il leader della difesa Servet Çetin, anche lui colpito da un infortunio al ginocchio nel primo match, é ancora in dubbio e dovrá attendere gli ultimi test prima del match per decidere se rischiare o meno un rientro giá contro la Svizzera.
Se Servet Çetin non dovesse recuperare al suo posto dovrebbe giocare il 25enne difensore del Galatasaray Hakan Balta.
L'esterno destro del Bayern Monaco Hamit Altintop dovrebbe invece ritornare a giocare a centrocampo dopo essersi sacrificato, senza grandi risultati, come terzino nel match contro la Repubblica Ceca.


Queste le probabili formazioni:


SVIZZERA: 1 Diego Benaglio - 5 Stephan Lichtsteiner, 4 Philippe Senderos, 20 Patrick Müller, 3 Ludovic Magnin (cap.) - 19 Valon Behrami, 8 Gökhan Inler, 15 Gelson Fernandes, 16 Tranquillo Barnetta - 10 Hakan Yakin, 11 Marco Streller

a disposizione: 18 Pascal Zuberbühler, 21 Eldin Jakupovic - 2 Johan Djourou, 13 Stéphane Grichting, 17 Christoph Spycher, 23 Philipp Degen - 6 Benjamin Huggel, 7 Ricardo Cabanas, 14 Daniel Gygax - 22 Johan Vonlanthen - 12 Eren Derdiyok


TURCHIA: 23 Volkan Demirel - 20 Sabri Sarıoğlu, 15 Emre Aşık, 2 Servet Çetin (3 Hakan Balta), 16 Uğur Boral - 22 Hamit Altıntop, 19 Ayhan Akman, 7 Mehmet Aurélio, 14 Arda Turan - 17 Tuncay Şanlı - 8 Nihat Kahveci

a disposizione: 1 Rüştü Reçber, 12 Tolga Zengin - 3 Hakan Balta, 13 Emre Güngör - 6 Mehmet Topal, 10 Gökdeniz Karadeniz, 11 Tümer Metin, 18 Kazım Kazım - 9 Semih Şentürk, 21 Mevlüt Erding



Arbitro: Ľuboš Michĕl (SVK)
Assistenti:
Roman Slyško (SVK), Martin Balko (SVK)
Quarto uomo:
Damir Skomina (SVN)
Riserva:
Hans ten Hoove (NED)
scritto il 11-06-2008 da stiegl