MingaBall

Schalke 04 - Hoffenheim


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Lo Schalke 04 ospita l'Hoffenheim alla Veltins Arena per la 34esima ed ultima giornata della Bundesliga.

La grande delusa della stagione contro la rivelazione di questa Bundesliga.
E' questo il leit motiv di una partita che non offre spunti particolari in chiave classifica.
Lo Schalke, reduce dallo 0-0 di Berlino, ha fallito tutti gli obiettivi stagionali e con un successo potrebbe al massimo scavalcare l'Hoffenheim, che lo precede di due punti in classifica, e finire al settimo posto.
L'Hoffenheim, reduce dal 2-2 contro il Bayern Monaco, ha ritrovato una condizione più che brillante in questo finale di stagione dopo un inizio di 2009 pessimo.

Nello Schalke restano indisponibili il terzino sinistro Christian Pander (23/3 ed 1/0 con lo Schalke II), costretto ad uscire dopo 16 minuti di gioco a Mönchengladbach per un infortunio al ginocchio sinistro che lo terrà fuori gioco per un paio di mesi, ed il difensore centrale brasiliano Marcelo Bordon (32/2), da tempo alle prese con problemi muscolari e volato in settimana in Brasile per motivi personali.
Heiko Westermann (44/9 ed 8/1 con la Germania) in settimana ha saltato diversi allenamenti per via di un virus influenzale.
Dovesse recuperare non ci sarebbero novità nella formazione dello Schalke rispetto all'ultima uscita.

Nell'Hoffenheim è stato fermato per un turno dal giudice sportivo il centrocampista offensivo Sejad Salihović (30/8 e 5/0 con la Bosnia Erzegovina).
Il capitano Selim Teber (24/3) è ancora indisponibile per un infortunio al piede così come l'attaccante nigeriano Chinedu Obasi (25/6 ed 1/0 con la Nigeria) che si è stirato in settimana.
Anche l'attaccante brasiliano Wellington (18/3) si è procurato un infortunio muscolare contro il Bayern ed è in dubbio.
Problemi dunque nel reparto offensivo per Rangnick che dovrà schierare il terzino brasiliano Fabricio (5/0) come ala sinistra.
Restano sempre indisponibili schierare l'attaccante bosniaco Vedad Ibišević (19/19 e 5/2 con la Bosnia-Erzegovina), che si è rotto il crociato durante la preparazione invernale, il difensore Matthias Jaissle (23/0, 1/0 con l'Hoffenheim II ed 1/0 con la Germania U21), che si è rotto il crociato contro l'Hannover, ed il difensore svedese Per Nilsson (17/0), alle prese con un infortunio al ginocchio subìto la settimana scorsa.
Per completare la rosa Rangnick ha dovuto convocare diversi giocatori della seconda squadra.

All'andata finì 1-1.


Queste le probabili formazioni:


FC Schalke 04: 1 Manuel Neuer - 18 Rafinha, 23 Benedikt Höwedes, 2 Heiko Westermann (20 Mladen Krstajić), 3 Levan Kobiashvili - 13 Jermaine Jones, 37 Orlando Engelaar - 19 Halil Altintop, 10 Ivan Rakitić - 17 Jefferson Farfán, 22 Kevin Kuranyi

a disposizione: 33 Mathias Schober - 20 Mladen Krstajić, 25 Carlos Zambrano (39 Marvin Pachan, Philipp Kraska) - 29 Levan Kenia, 26 Danny Latza (40 Predrag Stevanović) - 27 Vicente Sánchez, 14 Gerald Asamoah

indisponibili: 2 Heiko Westermann (in dubbio), 24 Christian Pander (infortunato), 5 Marcelo Bordon (motivi personali), 32 Ralf Fährmann, 35 Mohamed Amsif, Marc Lorenz, 21 Carlos Grossmüller (con la seconda squadra)

Allenatore: Michael Büskens (ad interim)


TSG 1899 Hoffenheim: 28 Timo Hildebrand - 2 Andreas Beck, 25 Isaac Vorsah, 5 Marvin Compper, 26 Andreas Ibertsberger (14 Christoph Janker) - 17 Tobias Weis, 21 Luiz Gustavo, 6 Fabricio - 33 Carlos Eduardo - 9 Demba Ba, 18 Boubacar Sanogo

a disposizione: 1 Daniel Haas (27 Ramazan Özcan, 29 Daniel Bernhardt, 30 Thorsten Kirschbaum) - 14 Christoph Janker, Kevin Conrad - 36 Marco Terrazzino, 39 Pascal Groß, 37 Jonas Strifler - 12 Wellington, 16 Kai Herdling, 34 Fabian Broghammer

indisponibili: 12 Wellington (in dubbio), 23 Sejad Salihović (squalificato), 20 Chinedu Obasi, 10 Selim Teber, 24 Per Nilsson, 3 Matthias Jaissle, 19 Vedad Ibišević (infortunati)

Allenatore: Ralf Rangnick



Arbitro: Schmidt (Stuttgart)
Assistenti: Walz (Pfedelbach) e Voss (Großhansdorf)
Quarto uomo: Kampka (Mainz)
scritto il 22-05-2009 da stiegl