MingaBall

Red Bull al completo


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Dopo l'inaspettata ma comunque indolore sconfitta casalinga contro il Suduva (0-1), nel ritorno dell'ultimo turno dei preliminari di Coppa Uefa, il Red Bull Salisburgo si rituffa in campionato dove i rivali del Rapid Vienna con il successo nell'anticipo di ieri a Linz (5-2) stanno provando ad allungare il passo.

Fondamentale dunque per gli uomini di Adriaanse guarire il mal di trasferta e cogliere i 3 punti in palio a Klagenfurt contro l'Austria Kärnten oggi.
Nelle ultime ore é stato definito anche un nuovo acquisto sempre targato orange.
La 27enne ala sinistra olandese Kevin Bobson (32/5 nel Willem II Tilburg lo scorso anno) é da un paio di giorni a Salisburgo ma non é ancora disponibile per questo match.
Degli infortunati di vecchia data resta indisponibile il solo Karel Pitak, mentre rientrano dopo un lungo stop Niko Kovac a centrocampo ed Alexander Zickler in attacco, e dopo stop piú brevi rientrano anche il bomber Marc Janko (10/11) in attacco e in difesa l'olandese Barry Opdam.
Remo Meyer, Johan Vonlanthen, Sasa Ilic, Mejdi Traoui, e Louis Clement Ngwat-Mahop nono sono stati convocati mentre Tsuneyasu Miyamoto, Manuel Pamic e Djordje Rakic sono stati impegnati venerdí con la seconda squadra.
Un Red Bull Salisburgo che dopo diverse settimane potrebbe schierarsi in campo con una formazione praticamente ideale.

Nell'Austria Kärnten mancheranno l'attaccante Wolfgang Mario Mair (5/0) ed il regista Gerhard Breitenberger (2/0), infortunati, mentre restano in dubbio il centrocampista difensivo Thomas Riedl (5/0) ed il centrocampista offensivo Zlatko Junuzovic (6/0) che non hanno perfettamente recuperato dai rispettivi problemi muscolari.


Queste le probabili formazioni:


SK Austria Kärnten: 1 Andreas Schranz - 4 Oliver Pusztai, 3 Carlos Chaile, 14 Manuel Ortlechner, 15 Christian Prawda - 23 Jürgen Gerhard Pichorner, 19 Manuel Weber (cap.), 16 Zlatko Junuzovic, 8 Chiquinho (17 Haris Bukva) - 7 Adi, 11 Sandro

a disposizione: 24 Heinz Weber (22 Lukas Königshofer) - 21 Wolfgang Bubenik (2 Thomas Pirker, 26 Michael Sollbauer, Peter Pucker) - 6 Thomas Riedl, 33 Patrick Wolf, 18 Thomas Hinum, 17 Haris Bukva, 10 Matthias Dollinger (31 Gerhard Breitenberger, 12 Sergej Jakirovic) - 27 Atdhe Nuhiu Stückler ( 20 Stephan Bürgler, 28 Marco Miesenböck)


FC Red Bull Salzburg: 1 Timo Ochs - 20 Anis Boussaidi, 23 Ibrahim Sekagya, 14 Barry Opdam, 2 Laszlo Bodnar (5 Ronald Gercaliu) - 13 Somen Tchoyi, 6 Niko Kovac, 24 Christoph Leitgeb - 7 Alexabder Zickler (cap.), 21 Marc Janko, 11 Patrik Jezek

a disposizione:
33 Heinz Dieter Arzberger - 5 Ronald Gercaliu, 3 Milan Dudic - 26 Ernst Öbster, 28 René Aufhauser, 27 Vladimir Janocko - 9 Robin Nelisse



Arbitro: Schörgenhofer


Risultati nella stagione 2007/08 Austria Kärnten-Red Bull Salisburgo (h=Klagenfurt, a=Salisburgo): 
1:0 (h), 0:3 (a), 1:1 (a), 0:0 (h).
scritto il 31-08-2008 da stiegl