MingaBall

Real Betis - Huelva


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

Si gioca stasera alle 19:00 l'incontro tra Real Betis e Huelva. Entrambe le formazioni cominciano la Liga con qualche problema di formazione.

Nel Real Betis il reparto più colpito è l'attacco. Sono infatti indisponibili Edu, José Mari, Sobis e Mark González. Alternative ridotte davanti per Paco Chaparro che conta solo su Pavone e Xisco. Il Betis è stato parecchio attivo sul mercato in questa estate e per questa stagione ci sono cinque volti nuovi: Mehmet Aurelio, Emana, Juanma, Nelson e Monzón. Nelson partirà con ogni probabilità come laterale difensivo titolare mentre a centrocampo Emana e Mehmet Aurelio riusciranno a proteggere meglio la difesa.

L' Huelva si presenta con assenze in pratica in tutti i reparti. La squadra allenata da Zambrano non può contare sui difensori Beto e Quique Álvarez, sui centrocampisti Zahínos e Rafa Barber e sugli attaccanti Ersen Martin e Javi Guerrero tutti infortunati. Non bastasse questo l'argentino Sebastián Nayar non ha ancora avuto il nullaosta per il suo trasferimento dalla federazione e non potrà essere impiegato.

I convocati dai due tecnici:

Real Betis: Ricardo, Casto, Damiá, Lima, Rivas, Rivera, Mehmet Aurelio, Ilic, Babic, Melli, Arzu, Capi, Pavone, Fernando Vega, Juanito, Juande, Emana, Xisco e Nelson.

Huelva: Riesgo, Roberto, Morris, Lamas, Arzo, Iago Bouzón, Casado, Camuñas, Jesús Vázquez, Adrián Colunga, Joselito, Sisi, Marco Ruben, Poli, Aitor, Javi Fuego, Pablo Oliveira e Juan Villar.

Argomenti Correlati: real betis - huelva
scritto il 31-08-2008 da daniel72