MingaBall

Rapid con problemi a centrocampo per la prima


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
La stagione di calcio austriaco 2008/09 prende il via questa sera con l'anticipo della prima giornata della tipp3 Bundesliga powered by T-Mobile che vedrá opposti alla UPC Arena di Graz i padroni di casa dello Sturm Graz e i campioni in carica del Rapid Vienna.

Il giovane Sturm Graz, che con 24 anni di media ha la rosa piú giovane della Bundesliga 2008/09, si presenta a questo anticipo della prima giornata di campionato con una formazione completamente rinnovata dall'ultimo mercato. Le partenze di Sebastian Prödl, Mark Prettenthaler, Klaus Salmutter, Thomas Krammer e Jürgen Säumel, tutti titolari dello Sturm dello scorso anno, hanno cambiato totalmente l'assetto della squadra in difesa e a centrocampo mentre in attacco con la conferma di Mario Haas, come sempre supportato da Marko Stankovic e Samir Muratovic, la squadra non ha subìto alcun cambiamento.
Alle variazioni conseguenza del mercato estivo vanno aggiunte le problematiche derivanti dagli infortuni visto che al momento lo Sturm Graz deve fare a meno del proprio portiere titolare Christian Gratzei (eletto portiere dell'anno nella scorsa Bundesliga), del terzino destro Fabian Lamotte e della giovane ala destra Mario Kreimer.
Per quanto riguarda Gratzei il suo infortunio al tendine di Achille lo terrá fuori per diversi mesi e per questo é stato confermato Josef Schicklgruber, il quasi 41enne portiere che giá nel finale della scorsa stagione era stato ingaggiato per sostituire l'infortunato Gratzei. Per quanto riguarda la difesa l'assenza del 25enne tedesco Lamotte lascia Franco Foda con un solo difensore titolare reduce dalla scorsa stagione: il georgiano Georgi Shashiashvili. Di conseguenza l'assetto difensivo contro il Rapid sará molto probabilmente lo stesso visto sabato scorso nel match di Intertoto vinto 2-0 contro i bielorussi dello Shaktyor Soligorsk, con i due georgiani sulle fasce, Shashiashvili a destra e il neo-acquisto dal Carl Zeiss Jena Ilia Kandelaki a sinistra, mentre il 21enne Mario Sonnleitner formerá la coppia centrale con l'esperto Ferdinand Feldhofer, altro nuovo arrivato dal Wacker Innsbruck e giá a segno nella prima stagionale in Intertoto.
Per centrocampo ed attacco non ci sono problemi e vedremo quindi quello che dovrebbe essere il centro-attacco titolare dello Sturm Graz 2008/09 con Mario Kienzl, in rete contro lo Shaktyor Soligorsk, che formerá insieme allo slovacco Petr Hlinka, neo-acquisto dall'Augsburg, il duo centrale, con Andreas Hölzl, neo-acquisto dal Wacker Innsbruck, sulla destra, e Marko Stankovic sulla sinistra. Davanti il solito duo formato dal regista bosniaco Samir Muratovic (11 goal lo scorso anno) e dal bomber austriaco Mario Haas (14 goal per lui nella Bundesliga 2007/08).

I campioni in carica del Rapid Vienna iniziano dunque la difesa del loro titolo da Graz.
La squadra durante il mercato estivo non ha subìto grandi variazioni visto che rispetto alla passata stagione sono partiti soltanto due titolari: Mario Bazina ed Ümit Korkmaz che saranno rimpiazzati da Nikita Jelavic e René Gartler, in attacco, e Marcel Ketelaer, a centrocampo.
È stato inoltre ingaggiato l'esperto portiere tedesco Georg Koch per sopperire all'assenza dell'infortunato portiere titolare Helge Payer che ne avrá ancora fino a fine 2008.
I riscatti di Stefan Maierhofer e Branko Boskovic, che erano in prestito, e il ritorno di Martin Hiden chiudono il quadro principale dei trasferimenti del Rapid Vienna durante il mercato estivo.
Per questo debutto in campionato Peter Pacult dovrá fare a meno del nuovo arrivato René Gartler, visto che il giovane attaccante, capocannoniere della scorsa Erste Liga, si é infrotunato in amichevole la settimana scorsa e ne avrá per almeno altre due settimane.
Qualche problema anche per la fascia sinistra di centrocampo che con la partenza di
Ümit Korkmaz dovrebbe essere ad appannaggio del 30enne tedesco Marcel Ketelaer o del 19enne austriaco Veli Kavak, ma entrambi sono indisponibili per infortunio per questa prima di campionato. Al loro posto dovrebbe giocare il 20enne austro-slovacco Boris Prokopic, reduce da una buona stagione con la seconda squadra in Regionalliga Ost (21 presenze e 5 reti) e giá impiegato a piú riprese da Peter Pacult nelle amichevoli pre-campionato, o l'esterno difensivo Christian Thonhofer.
A centrocampo mancheranno anche altri 3 panchinari, tutti alle prese con infortuni muscolari: il nazionale Under 19 Marcel Toth, il 21enne esterno destro Coskun Kayhan, e il 26enne Georg Harding.


Queste le probabili formazioni:


SK Puntigamer Sturm Graz: 22 Josef Schicklgruber - 6 George Shashiashvili, 3 Mario Sonnleitner, 5 Ferdinand Feldhofer, 18 Ilia Kandelaki - 8 Andreas Hölzl, 7 Peter Hlinka, 19 Mario Kienzl, 9 Marko Stankovic - 10 Samir Muratovic - 11 Mario Haas

a disposizione: 25 Martin Kobras - 20 Mattias Sereinig (17 Leonard Kaufmann) - 13 Jakob Jantscher, 29 Franco Foda, 24 Jürgen Prutsch (27 Christian Klem) - 15 Patrick Scherrer, 28 Daniel Beichler - (26 Christoph Kröpfl)


SK Rapid Wien: 25 Georg Koch - 23 Andreas Dober, 18 Hannes Eder, 3 Jürgen Patocka, 13 Markus Katzer - 8 Markus Heikkinen - 11 Steffen Hofmann, 27 Branko Boskovic, 15 Boris Prokopic (6 Christian Thonhofer) - 9 Stefan Maierhofer, 21 Erwin Hoffer

a disposizione: 1 Raimund Hedl (30 Andreas Lukse) - 2 Mario Tokic, 4 Martin Hiden, 32 Stephan Palla - 7 Stefan Kulovits, 6 Christian Thonhofer - 16 Nikica Jelavic



Arbitro: Thomas Steiner (NÖ)



I precedenti SK Sturm - SK Rapid (h=home (Graz), a=away (Vienna))
2007/08: 1-0 (h), 5-1 (a), 0-2 (h), 1-2 (a)
2006/07: 1-4 (a), 2-0 (h), 0-3 (a), 1-0 (h)
2005/06: 3-2 (a), 2-2 (h), 1-3 (a), 0-0 (h)
2004/05: 0-1 (h), 0-2 (a), 1-4 (a), 1-1 (h)
2003/04: 0-2 (h), 0-2 (a), 1-1 (a), 1-2 (h)
2002/03: 0-4 (h), 2-1 (a), 0-1 (a), 0-1 (h)
2001/02: 1-3 (a), 1-1 (h), 1-0 (h), 0-3 (a)
2000/01: 1-4 (a), 1-1 (h), 0-0 (a), 1-1 (h)
1999/00: 0-0 (a), 1-0 (h), 3-1 (h), 3-2 (a)

Le partite casalinghe in Bundesliga dello Sturm nel 2008:

26.04: Sturm - Kärnten 3-1
12.04: Sturm - Wacker Innsbruck 2-0
29.03: Sturm - Austria Wien 1-2
15.03: Sturm - Ried 2-0
02.03: Sturm - Rapid 0-2
22.02: Sturm - LASK 1-2

Le partite in trasferta in Bundesliga del Rapid nel 2008:

26.04: Ried - Rapid 0-1
06.04: LASK - Rapid 1-2
23.03: Red Bull - Rapid 0-7
14.03: Mattersburg - Rapid 1-0
02.03: SK Sturm - Rapid 0-2
24.02: Altach - Rapid 2-1


La UPC Arena di Graz (15.500 posti) é esaurita da giorni e sono attesi da Vienna oltre 2.000 tifosi del Rapid.
scritto il 8-07-2008 da stiegl