MingaBall

Racing Ferrol - Alaves


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

In campo a partire dalle 18:30 Racing Ferrol ed Alaves si disputano punti importanti in chiave salvezza. I padroni di casa hanno 46 punti due in più degli ospiti e per entrambe le formazioni l'unico risultato che appare utile è una vittoria. Il Racing Ferrol si ritrova in questa situazione delicata di classifica dopo le ultime tre giornate nelle quali ha raccolto solo due punti perdendo l'ultima partita in casa del Salamanca. Per il Racing sarà assente l'infortunato Álvaro Antón che con ogni probabilità si perderà quel poco che resta della stagione. Non sono previste variazioni importanti nell'undici iniziale, una delle poche potrebbe essere in difesa dove Jonathan Martín potrebbe prendere il posto di Olmo che in tale circostanza verrebbe schierato a protezione della linea arretrata al posto di Rubén García mentre Cristian Portilla giocherebbe al posto di Roberto Sousa. Keita rientra dopo un turno di squalifica mentre ha recuperato dall'infortunio Chema Mato.  Mancherà Zanev che è stato convocato dalla nazionale bulgara. Nessun problema di formazione per l'Alaves. Questi i probabili 11 iniziali:

Racing Ferrol: Queco Piña, Ceballos, Charpenet, Olmo (o Jonathan Martín), Iván Romero; Roberto Sousa (O Cristian Portilla), Rubén García (o Olmo), Cami; Jonathan Pereira, Carlier e Corredoira.

Alaves: Bernardo; Calderón o Edu Alonso, Pablo Casar, Coromina, Tarantino; Mateo; Adrián López, Sergio Rodríguez, Mehdi Lacen, Toni Moral;  Aganzo. 

Argomenti Correlati: racing ferrol - alaves
scritto il 31-05-2008 da daniel72