MingaBall

Polidep. Ejido - Elche


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

Il Polideportivo Ejido riceve la visita dell'Elche qust'oggi alle 18:00 in una gara della 39esima giornata della Segunda Division. I padroni di casa sono ultimi in classifica con 39 punti e per avere ancora qualche speranza di salvarsi devono per forza vincere. L'Elche di punti ne ha 54 e occupa la parte medio alta della classifica. L'allenatore del Polideportivo Fernando Castro Santos ha convocato per l'incontro tutti gli uomini che ha a disposizione, mancano all'appello solo Toedtli e De Múner che sono infortunati. Per l'Elche ci sono numerose assenze, Pere Martí, Iago Iglesias, Víctor Gómis, Raúl Martín, Diego Trotta, Alfredo Caballero, Noel Williams, Víctor Sánchez, Alberto Ruiz e Samuel Llorca sono tutti infortunati.  Recuperano invece Rodrigo Gil "Rori", Oscar Díaz e Fernando Niño. Tutte queste assenze obbligano l'allenatore a cambiare gran parte della formazione. Valerio sarà per la prima volta il titolare in porta dopo l'infortunio di Caballero, Fernando Niño e Iván Amaya formeranno l'inedita coppia di centrali difensivi, Iñaki e Rodrigo Gil "Rodri" si contendono un posto in mezzo al campo così come uno tra Óscar Díaz e Rubén Suárez farà compagnia davanti all'unica punta Miguel. Queste le probabili formazioni:

Polideportivo Ejido: Bello Serans; Cerra, Marc Bernaus, Rodri, Castells; Kike, Usero, Robles, Juan Díaz; Moreno e Mario Bermejo


Elche: Valerio, Fajardo, Niño, Amaya, Bellvís, Calderón, Cobo, Iñaki o Rodri, Vega, Rubén o Oscar Díaz e Miguel.

Argomenti Correlati: polidep. ejido - elche
scritto il 25-05-2008 da daniel72