MingaBall

New England - Chivas: obiettivo playoff


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
NEW ENGLAND REVOLUTION – CHIVAS USA
Stadio: Gillette Stadium, Foxborough (MA, USA)
Data e orario: 12/09/2008, 01:00
Arbitro: Jair Marrufo

Il New England è secondo nella classifica della Eastern Conference mentre il Chivas è terzo nella Western Conference, entrambe possono quindi raggiungere i playoff. Il New England deve riprendersi da una serie negativa che l’ha visto vincere una sola partita negli ultimi nove impegni di campionato e Champions’ Cup. Nell’ultima partita di campionato il New England ha perso 4-0 in casa del Columbus Crew.

L’allenatore del New England Revolution ha ammesso che la squadra è in crisi da settimane e, più esattamente, da quando la squadra ha dovuto affrontare due impegni a settimana. Dall’inizio di agosto il New England Revolution ha già disputato 10 partite. Dopo la partita contro il Chivas la squadra avrà 10 giorni di tempo per ricaricare le pile prima della volata finale per i playoff. L’obiettivo dei Revs è quello di raggiungere la 4a finale consecutiva e di vincere il primo titolo. Anche il Chivas ha avuto un calo di forma nelle ultime settimane: 3 sconfitte e 2 pareggi ottenuti nel mese di agosto prima di riprendere con 2 vittorie a settembre nella doppia sfida contro il Toronto (2-1 in casa e 3-1 a Toronto). Nell’ultima sfida a Toronto l’allenatore Preki è rimasto soddisfatto della prestazione offerta da alcuni giocatori come Ebert, Savage e Jorge Flores che avevano giocato in poche occasioni in precedenza. Il Chivas non vince fuori casa dallo scorso mese di maggio.

Si contano 3 assenti per il New England (Cristman, Badilla e Igwe) e 7 assenti nel Chivas (Galindo, Vaughn, Wicky, Zotinca, Kljestan, Thomas e Alecko. Il portiere Thornton sarà probabilmente sostituito da Dan Kennedy. Di questi 7 i più importanti sono quelli del nazionale USA Kljestan e del nazionale giamaicano Shavar Thomas. Nel New England è in dubbio anche il capitano Ralston.

Probabili formazioni

NEW ENGLAND REVOLUTION:
Reis, Albright, Heaps, Parkhurst, Tierney, Nyassi, Joseph, Larentowicz, Mauricio Castro, Twellmann, Khano Smith.

Indisponibili: Cristman 18/6 (infortunato), Badilla 1/0 (nazionale Costarica), Amaechi Igwe 11/0 (squalificato)
In dubbio: Dube, Khano Smith, Flood, Valentino, Ralston 16/6
Diffidati: Heaps

CHIVAS USA:
Thornton (Dan Kennedy), Ebert, Burling, Curtin, Bornstein, Flores, Nagamura, Francisco Mendoza, Paladini, Talley, Razov. Allenatore: Preki

Indisponibili: Galindo 9/1, Vaughn 7/0, Wicky 5/0, Zotinca 0/0 (infortunati), Kljestan 17/5 (nazionale USA e squalificato), Shavar Thomas 14/0 (nazionale Giamaica), Alecko Eskandarian 5/2 (squalificato)
In dubbio: Braun, Marsch, Suarez, Talley, Thornton
Diffidati: Marsch, Nagamura, Paladini

Foto: Twellman, attaccante del N.E. Revolution (9 presenze, 5 gol)
scritto il 11-09-2008 da pentacampeao