MingaBall

Montpellier - Metz


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Ecco i gruppi a disposizione dei due tecnici Rolland Courbis (Montpellier) e Yvon Pouliquen (Metz):


Montepellier

Carrasso, Pionnier - Collin, Dzodic, Carotti, Bocaly, Sabo - Saihi, Deruda, Marveaux, Costa, Ouadah, Delaye, Lacombe - Montaño, Camara


Metz

Marichez, Sissoko , Bregerie, Chrysostome, Delgado, C. Gueye, Strasser, Vivian, Agouazi, Barbosa, Cardy, Fallou, Farina, Rocchi ,Cissé, Gestede, Mendy


Assenti: Chapuis e François (infortunati ), Bessat, Johansen e Rippert (tutti in fase di recupero e piena integrazione con il gruppo) e Babacar Gueye (selezionato per la sua nazionale e comunque possibile partente per Norimberga)

C'è da dire però che nella partita pareggiata ad Amiens (dopo aver dominato la prima parte di gara e aver meritato la vittoria) il Metz si era schierato così:


C.Marichez (c.) 
D.Chrysostome 
M.Vivian 
Cheikh Matar Gueye 
R.Brégerie 
C.Barbosa 
L.Agouazi 
R.Rocchi 
J.Cardy 
P.Cissé 
C.Chapuis (78e) 
R.Gestede 
V.Mendy (70e)

Formazione non dissimile da altre. In pratica gli assenti non hanno mai o quasi mai giocato questa stagione.

Argomenti Correlati: montpellier - metz - ligue 1
scritto il 1-09-2008 da lario pagello