MingaBall

Monaco 1860 alla ricerca dei primi punti


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Il Rot-Weiß Ahlen ospita al Wersestadion il fanalino di coda Monaco 1860 per la terza giornata di 2.Bundesliga.

I neo-promossi dell'Ahlen hanno sinora al loro attivo una vittoria casalinga (2-1 all'FSV Francoforte nella prima giornata) ed una sconfitta esterna (0-3 ad Augsburg la settimana scorsa).
In porta dovrebbe giocare Dirk Langerbein (0/0) visto che il 36enne portiere tedesco ha risolto i suoi problemi di circolazione ed il titolare Manuel Lenz (3/-1) é stato espulso la settimana scorsa ad Augsburg dopo soli 6 minuti di gioco per un fallo di mano fuori area, ed ovviamente é stato squalificato.
Il 26enne Turgay Tapu (1/-3), che lo aveva sostituito a partita in corso la settimana scorsa, dovrebbe invece rimanere in panchina come secondo portiere.
Sempre assente il centrocampista Jens Bäumer, alle prese con un infortunio al ginocchio da inizio stagione, mentre sono in dubbio l'attaccante René Müller, influenzato, e il centrocampista Michael Wiemann, che ha dovuto lasciare l'ultimo allenamento per un colpo subìto.

Nei Leoni del Monaco 1860, alla disperata ricerca del primo punto in classifica, mancherá ancora l'attaccante Berkant Göktan (operato al piede), il terzino destro Christoph Burkhard (contrattura muscolare), l'attaccante Markus Schroth (che sta ancora lavorando a parte dopo l'infortunio) ed il centrocampista difensivo Lars Bender (problemi muscolari).
Il portiere Markus Krauss, i difensori Florian Jungwirth, Benjamin Schwarz (che ha ormai recuperato dai postumi dell'operazione al ginocchio) ed Alexander Eberlein e l'attaccante Manuel Schäffler sono stati tutti impegnati venerdí scorso con la seconda squadra nel match contro il Reutlingen (1-1) in Regionalliga-Süd.


Queste le probabili formazioni:


Rot-Weiss Ahlen: 1 Dirk Langerbein - 2 Marcel Busch, 23 Baldo Di Gregorio, 4 Marinko Miletic, 6 Ronald Maul - 22 Manuel Bölstler, 8 Daniel Thioune (cap.), 10 Grover Gibson - 21 Kevin Großkreutz, 11 Lars Toborg, 9 Daniel Chitsulo

a disposizione: 12 Turgay Tapu - 3 Sven Schaffrath, 19 Nils Döring (5 Ole Kittner) - 7 Martin Stahlberg, 17 Philipp Heithölter, 31 Nils-Ole Book, 18 Marco Reus (20 Michael Wiemann) - 16 René Müller


TSV 1860 München: 12 Philipp Tschauner - 16 Markus Thorandt, 19 Mate Ghvinianidze, 6 Mathieu Béda, 4 Torben Hoffmann - 17 Sven Bender - 8 Danny Schwarz, 7 Daniel Bierofka (cap.) - 18 Timo Gebhart - 11 Benjamin Lauth, 24 Mustafa Kucukovic

a disposizione: 1 Michael Hofmann (29 Markus Krauss) - 5 Gregg Berhalter, 26 Julian Baumgartlinger - 25 Nicolas Ledgerwood, 33 Fabian Johnson - 9 Antonio Di Salvo, 14 José Holebas



Arbitro: Tobias Christ (Kaiserslautern)
Assistenti: Raphael Seiwert (Merzig-Merchingen) e Patrick Alt (Illingen)
scritto il 31-08-2008 da stiegl