MingaBall

Metz - Boulogne


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

E' stato decisamente un buon Metz quello che è tornato da Amiens con un punto. La squadra di Yvon Pouliquen ha disputato un ottimo primo tempo meritando il vantaggio. Nel secondo tempo un rigore molto casuale per un fallo di mano lontano dalla porta ha dato il pareggio all'Amiens ma l'impressione è che senza quell'episodio sarebbe stata dura. Poche le novità di formazione per entrambe le squadre. Una curiosità: per ben due volte su tre il Boulogne ha giocato in superiorità numerica e tutti i gol messi a segno sino ad ora (3) sono stati segnati in undici contro dieci.


Metz

Bessat, François e Rippert sono ancora fuori ma non è una novità mentre il nuovo acquisto Pascal Johansen (centrocampista, ex Strasburgo) non è ancora qualificato.

Marichez, O.Sissoko - C.Gueye, Brégerie, Chrysostome, Strasser, Vivian - Fallou, Cardy, Barbosa, Rocchi, Agouazi - Gestede, P.Cissé, V.Mendy, Farina, C.Chapuis

Infortunati: Bessat, François, Rippert
Squalificati: nessuno
Non qualificati: Johansen
In Nazionale: B.Gueye (Senegal), Delgado (Angola)
Non convocati: Renouard, Anastassowa


Boulogne

Philippe Montanier recupera Blayac e Devaux mentre è sempre assente il difensore Kinkela per un undici iniziale che sarà più o meno confermato.

Bague, Bédénik - Lecointe, Perrinelle, Lachor, Rabuel, Brignoni - Marcq, Sané, Ramaré, Ducatel, Cuvillier, Devaux - Andriatsima, Blayac, Thil

Infortunati: Kinkela
Squalificati: nessuno

Argomenti Correlati: ligue 2 - metz - boulogne
scritto il 22-08-2008 da lario pagello