MingaBall

Macedonia-Polonia: out Błaszczykowski per i polacchi


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Dopo la striminzita vittoria per 1-0 contro lo Schaffhausen (rete di Jacek Krzynówek) la Polonia prosegue il suo cammino verso Euro2008 affrontando nel giro di 24 ore prima la Macedonia (lunedí 26) e poi l'Albania (martedí 27), sempre a Reutlingen (GER). L'intenso programma di amichevoli pre-Europei si concluderá poi con l'incontro contro la Danimarca il primo giugno a Chorzów (POL).
Venerdí sera una Polonia vistosamente affaticata dai duri allenamenti, come lo stesso c.t. Leo Beenhakker ha sottolineato, ha dunque affrontato la squadra di seconda divisione svizzera dello Schaffhausen a Donaueschingen (GER) facendo ruotare ben 22 giocatori durante i 90 minuti. A 72 ore di distanza e con un altro incontro in programma solo 24 ore dopo non ci si puó attendere altro che una nuova ampia rotazione di tutti i giocatori in rosa anche nel match contro la Macedonia.
Al momento desta piú di qualche preoccupazione la condizione della 22enne ala destra del Borussia Dortmund Jakub Błaszczykowski. Il giocatore é uscito acciaccato dal match contro lo Schaffhausen per un ennesimo infortunio muscolare alla coscia, problemi analoghi infatti gli avevano giá fatto perdere buona parte della stagione con il Borussia Dortmund. Le visite mediche hanno confermato che il problema non é gravissimo ma comunque Kuba (come viene chiamato dai tifosi del BVB) non potrá prendere parte alle prossime amichevoli anche se Beenhakker si é detto molto fiducioso di poterlo avere a disposizione l'8 giugno nel primo match degli Europei contro la Germania.

Questa la rosa di 25 giocatori al momento in ritiro agli ordini di Beenhakker:

POLONIA:

Portieri:
Artur Boruc (28 anni, Celtic FC, 33 presenze in nazionale)
Tomasz Kuszczak (26, Manchester United FC, 5/-)
Łukasz Fabiański (23, Arsenal FC, 7/-)

Difensori:
Jacek Bąk (35, FK Austria Vienna, 92/3)
Marcin Wasilewski (26, RSC Anderlecht, 25/1)
Paweł Golański (25, FC Steaua Bucurest, 8/1)
Mariusz Jop (29, FC Moskva, 22/0)
Adam Kokoszka (21, Wisła Kraków, 5/2)
Jakub Wawrzyniak (24, Legia Warszawa, 5/0)
Michał Żewłakow (32, Olympiakos Pireo, 74/2)
Grzegorz Bronowicki (26, FK Stella Rossa Belgrado, 12/0)

Centrocampisti:
Dariusz Dudka (24, Wisła Kraków, 23/2)
Wojciech Łobodziński (25, Wisła Kraków, 14/2)
Jakub Błaszczykowski (22, BV Borussia Dortmund, 13/1)
Mariusz Lewandowski (29, FC Shakhtar Donetsk, 44/3)
Rafał Murawski (26, Lech Poznań, 7/1)
Łukasz Garguła (27, GKS Bełchatów, 10/1)
Jacek Krzynówek (32, VfL Wolfsburg, 76/14)
Radosław Majewski (21, Groclin Grodzisk Wielkopolski, 3/0)
Michał Pazdan (20, Górnik Zabrze, 3/0)
Roger Guerreiro (25, Legia Warszawa, 0/0)

Attaccanti:
Euzebiusz Smolarek (27, Real Racing Club Santander, 29/13)
Maciej Żurawski (31, Larissa FC, 68/16)
Tomasz Zahorski (23, Górnik Zabrze, 6/1)
Radosław Matusiak (26, Wisła Kraków, 14/6)
Marek Saganowski (29, Southampton FC, 20/3)



La Macedonia di Srečko Katanec, dopo aver concluso il proprio girone di qualificazione agli Europei 2008 con la clamorosa vittoria per 2-0 contro la Croazia a Skopje, ha giocato 2 amichevoli nel 2008 pareggiando prima per 1-1 contro la Serbia il 6 febbraio a Skopje e poi per 2-2 contro la Bosnia a Zenica (BIH) il 26 marzo.
Per questa amichevole contro la Polonia Katanec ha convocato 21 giocatori:

MACEDONIA:

Portieri:
1 Petar Miloševski (34, Enosis Neon Paralimni FC (CYP), 52/-)
12 Darko Tofiloski (22, FK Pobeda (MKD), 0/0)

Difensori:
2 Igor Mitreski (29, FC Energie Cottbus (GER), 46/1)
3 Robert Petrov (29, PFC CSKA Sofia (BUL), 27/0)
4 Goce Sedloski (34, SV Mattersburg (AUT), 84/7)
5 Nikolče Noveski (29, 1. FSV Mainz 05 (GER), 22/3)
6 Goran Popov (23, Levadiakos F.C. (GRE), 15/1)
14 Vlade Lazarevski (24, FC Metalist Kharkiv (UKR), 24/0)
15 Aleksandar Vasoski (28, Eintracht Frankfurt (GER), 31/2)
16 Boban Grnčarov (25, K.A.A. Gent (BEL), 10/0)
18 Daniel Mojsov (20, FK Makedonija Gjorče Petrov (MKD), 0/0)

Centrocampisti:
7 Vlatko Grozdanovski (25, FK Vojvodina (SRB), 35/3)
8
Slavčo Georgievski (28, Zhejiang Lücheng (CHN), 7/0)
10 Darko Tasevski (23, PFC Levski Sofia (BUL), 22/0)
13 Artim Položani (25, KS Dinamo Tirana (ALB), 9/0)
17 Vančo Trajanov (29, FC Chernomorets 919 Burgas (BUL), 30/2)

Attaccanti:
9 Goran Maznov (27, FC Tom Tomsk (RUS), 36/9)
11 Ilčo Naumoski (24, SV Mattersburg (AUT), 22/5)
19 Goran Pandev (24, S.S. Lazio (ITA), 37/12)
20 Aco Stojkov (25, Debreceni VSC (HUN), 26/4)
21 Stevica Ristić (25, Jeonbuk Hyundai Motors (KOR), 4/1)

Quindi gli assenti di rilievo sono: il 34enne portiere dell'APOEL F.C. (CYP) Jane Nikolovski (24/-), il 34enne portiere dell'Eintracht Francoforte Oka Nikolov (5/-), il 26enne difensore dell'AJ Auxerre Robert Popov (15/0), il 27enne centrocampista dell'Ipswich Town F.C. Veliče Šumulikoski (50/1), il 33enne centrocampista dell'Enosis Neon Paralimni FC (CYP) Igor Jančevski (28/0), il 27enne centrocampista del Colonia Aleksandar Mitreski (31/0), il 34enne centrocampista dell'FK Shkendija 79 (MKD) Artim Šakiri (73/15), il 32enne attaccante del Den Bosch Gjorgji Hristov (48/16), e il 31enne attaccante dello Slavia Praga Goce Toleski (18/1).
Il 25enne difensore del Gent Boban Grnčarov é indisponibile per infortunio mentre il capitano Goce Sedloski non é al meglio ma dovrebbe recuperare in tempo.
Sedloski unitamente a Daniel Mojsov, Darko Tofiloski ed Ilčo Naumoski per un problema di voli era arrivato solo sabato sera nel ritiro macedone in Germania.
Il portiere Petar Miloševski era rimasto in dubbio per dei problemi personali comunque risolti.
L'ultima amichevole in terra tedesca porta buoni ricordi alla Macedonia visto che 2 anni fa vinse 1-0 contro la Turchia a Krefeld con rete di Goran Maznov.
  
scritto il 26-05-2008 da stiegl