MingaBall

Juventude - Sao Caetano: sfida di Serie B al Caxias


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
JUVENTUDE - SAO CAETANO
Stadio: Alfredo Jaconi, Caxias do Sul (RS)
Data e orario: 13/08/2008 00:30
Arbitro: Wilton Pereira Sampaio (DF)

Nella Serie B brasiliana è in programma nella notte tra martedì e mercoledì la 18a giornata di campionato. La Juventude ospita il Sao Caetano con l'obiettivo di rientrare nel G4 della classifica. Finora la Juventude ha ottenuto un'incredibile serie di risultati casalinghi: 6-2-0, ottenendo così una percentuale altissima di punti casalinghi, 88,3% sul totale dei punti casalinghi a disposizione (20 su 24). Il Sao Caetano ha 5 punti in meno della Juventude e non ha ancora vinto fuori casa. Il Sao Caetano è imbattuto da 3 giornate e vuole approfittare del gran numero di assenze della Juventude.

Nella Juventude la lista degli indisponibili è lunga. Il centravanti Mendes, i centrocampisti Xuxa e Renan e il difensore Diego Padilha sono infortunati e salteranno la sfida. I nuovi acquisti Marcelo Costa (centrocampista) e Alex e Egidio (terzini) faranno il loro debutto mentre Abedi e Luis sostituiranno rispettivamente Xuxa e Mendes.

Nel Sao Caetano si registrano i possibili rientri del difensore Leonardo e del centrocampista Galiardo. Ancora infortunati Finazzi, Dede e Patrik.

Probabili formazioni

Juventude:
Michel Alves; Elvis, Marcio Alemao, Dirley e Murilo Ceará; Walker, Juan Perez, Abedi e Marcelo Costa; Ivo e Luis. Allenatore: Zetti.
Indisponibili: Mendes, Xuxa, Diego Padilha, Renan

Sao Caetano:
Julio César; Lino, Neto Gaucho e Tobi; Julio Farias, Daniel, Glaydson, Gerson e Everton Ribeiro; Caiuby e Tuta. Allenatore: Guilherme Macuglia.
Indisponibili: Finazzi, Dede, Patrik
Argomenti Correlati: juventude rs - são caetano sp - finazzi - xuxa - mendes - galiardo
scritto il 12-08-2008 da pentacampeao