MingaBall

Iran - Emirati Arabi


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Gli Emirati Arabi guidano il gruppo 5 con quattro punti mentre l'Iran segue a due lunghezze dopo i pareggi contro Siria e Kuwait.

Il tecnico Bruno Metsu (Emirati) ha dichiarato che nonostante la situazione di classifica gli permetterebbe di puntare al pareggio per restare al comando, la sua squadra giocherà il solito calcio offensivo. Ricordiamo che si qualificano alla fase successiva le prime due classificate di ogni gruppo. Metsu non potrà contare per questo match su Mohammad Al Shehhi, Obaid Khalifa e Darwish Ahmad.

Il gruppo selezionato in origine per l'Iran era questo:

Portieri: Mehdi Rahmati, Ebrahim Mirzapour

Difensori Jalal Hosseini, Rahman Rezaei, Satar Zare, Morteza Asadi, Hashem Beikzadeh

Centrocampisti: Mohammad Alavi, Mojtaba Shiri, Majid Gholamnejad, Ebrahim Sadeghi, Mehdi Mahdavikia, Javad Nekounam, Freydun Zandi, Andranik Teimourian, Ali Karimi, Masoud Shojaei, Maziar Zare, Mohamadreza Khalatbari, Mojtaba Jabbari, Gholamreza Rezaei

Attaccanti: Amir Shapourzadeh, Reza Enayati, Hadi Asghari, Ruholah Bigdeli, Milad Meidavoudi.

Sembra però che sia Karimi che Mahdavikia saranno non saranno disponibili per problemi fisici.

Argomenti Correlati: iran - emirati arabi - ali karimi - mehdi mahdavikia
scritto il 1-06-2008 da lario pagello