MingaBall

Guida al campionato greco 2008-2009 (Levadiakos - Panseraikos)


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Levadiakos e' una squadra di una piccola citta' a circa un'ora da Atene. L'anno scorso si e' salvata, pero nessuno e' sicuro che possa farcela anche quest'anno. Il suo presidente e' una persona che vuole fare tutto da solo (a volte anche l'allenatore).

Il risultato di questa sua politica sono le numerose dimissioni di allenatori in questi ultimi anni. Anche la nuova stagione comincia con un nuovo tecnico. Si tratta del serbo Mumcilo Vucotic. Il suo motto è: ''meglio un punto che niente''.

Il Levadiakos ha fatto il suo mercato e ora tutti aspettano di vedere il frutto della preparazione atletica. La verita è che nelle amichevoli non ha molto impressionato anche se il vero giudizio lo darà soltanto la dura prova di Superleague.

Gli acquisti della squadra sono:Koltzos (greco D), Matsado (uruguano D), Kapsis (greco D), Georgiev (bulgaro C), Kiassos (greco D), Tzorbazakis (greco D), Bussi (albanese A), Stratilatis (greco P), Gatsos (greco C), Paschalakis (greco P), Tripotseris (greco D)

La rosa attuale e' la seguente:

PORTIERI: Blazic, Stratilatis, Pasxalakis

DIFENSORI: Mulopulos, Emeran, Pastos, Paraskevaidis, Tzorbazakis, Matsado, Tselos, Kapsis, Tripotseris, Koltzos

CENTROCAMPISTI: Georgiev, Leonardo Rodrigo, Zisopulos, Andralas, Basala', Makris, Kiassos, Christou, Gatsos

ATTACANTI: Montoya Eduardo, Vasiliou, Bussi, Dibala'


Lo stadio si chiama ''di Livadia'' e puo' ospitare 6.200 spettatori. 


----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Panseraikos ritorna dopo sedici anni a casa sua! Cosi dice la gente a Serres, piccola citta che si trova al nord della Grecia (un' ora da Salonicco). Si tratta infatti di una squadra storica con tifosi calorosi che farà di tutto per restare in Superleague.

Per quest'anno l'obiettivo non e' altro che la salvezza. Il dirigente della societa e' una vecchia conoscenza del calcio greco. Si tratta di uno con tantissime conoscenze anche a livelli superiori. Sua debolezza è che gli piace abbastanza il denaro...

Come allenatore la societa ha dato fiducia alla persona che e' riuscita a portare Panseraikos nella massima serie. Si chiama Papakostas ed e' un 40enne che non ha molta esperienza ma ha tanta voglia e lavora tanto con le sue squadre.

Vediamo quali sono stati gli acquisti della neopromossa: Digozis (greco C), Kipuros (greco P), Zunti , Jeres (cileno C), Kolen (francese D), Gurtsas (greco A), Petrov (fyrom D), Kostadinidis (greco A), Adado (togolese), Anakoglu (greco C), Milenkovic(bosniaco), Kali' (francese D)


La rosa di Panseraikos e' la seguente:


PORTIERI: Kotaras, Kipuros, Valsamakis

DIFENSORI: Kalimanis, Kali', Voskopulos, Kolen, Siakas, Adado, Pipinis, Milenkovic, Petrov, Papazoglou, Papadopoulos G.A., Pagonis

CENTROCAMPISTI: Manusaridis, Tadic, Jeres, Zunti, Anakoglu, Abubakari, Baikara, Digozis

ATTACANTI: Georgiadis, Gugulias, Papadopoulos G. E., Kolokudias, Kostadinidis, Gurtsas



Lo stadio si chiama ''di Serres'' e' puo ospittare 11.000 spettatori.

Argomenti Correlati: levadiakos - panseraikos
scritto il 30-08-2008 da nick the greek