MingaBall

Grödig: una matricola molto insidiosa


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
La piccola cittá di Grödig (6.900 abitanti) porta un nuovo club del salisburghese sulla ribalta nazionale grazie all'SV Grödig che parteciperá per la prima volta nella sua storia al campionato di Erste Liga 2008/09.
L'SV Grödig é nato solo nel 1948 ed ha militato tra 1. Klasse e Landesliga per moltissimi anni. Negli ultimi 5 anni l'exploit: nel 2003 il Grödig vince il campionato di 1. Klasse Nord (sesta divisione), 2004 vicecampione della 2.Landesliga Nord (quinta div.), campionato poi vinto nel 2005, nel 2006 vince il campionato di Landesliga (quarta div.), e nel 2007 approda per la prima volta sulla ribalta della Regionalliga West.
Dopo un anno di apprendistato terminato al sesto posto la stagione 2007/08 vede il Grödig dominare in lungo e in largo il campionato di Regionalliga West vinto poi con 14 punti di vantaggio ed una serie di record. Il successo in Regionalliga West dello scorso anno ha dunque catapultato il Grödig in Erste Liga.
Il tutto non é stato certo casuale ed alla guida del club salisburghese dalla scorsa stagione c'é infatti Heimo Pfeifenberger, uno dei migliori attaccanti austriaci degli anni '90 (40/9 in nazionale e 150 reti circa tra Austria Salzburg, Rapid Vienna e Werder Brema), ed ex allenatore delle giovanili del Red Bull Salzburg dal 2005 al 2007.
La stella della squadra nello scorso campionato é stato il 25enne attaccante brasiliano Diego Viana che ha bissato il titolo di capocannoniere della Regionalliga West 2005/06 (38 reti), dopo una stagione 2006/07 poco felice nel Greuther Fürth, con quello conquistato in maglia Grödig lo scorso anno segnando 35 reti in 29 partite.
I nuovi arrivi per ora sono 9 e ben 12 le partenze. Questi nei dettagli i traferimenti finora ufficializzati:

nuovi arrivi:
  • Torsten Knabel, 28, difensore, 26/1 in Bundesliga con il Wacker Innsbruck
  • Milan Rasinger, 31, esterno sinistro di centrocampo, 28/2 in Erste Liga con l'FC Gratkorn
  • Michael Perlak, 22, centrocampista, 29/5 con l'USK Anif in Regionalliga West
  • Florian Hirsch, 24, terzino, 18/0 in Erste Liga con l'SC Schwanenstadt
  • Wolfgang Griessner, 25, 16/5 con il Grödig nel girone di andata della Regionalliga West dello scorso anno e poi andato in prestito al TSV Neumarkt
  • Manuel Kerhe, 21, ala, 22/1 in Erste Liga con il Bad Aussee
  • Thiago De Lima Silva, 24, attaccante esterno brasiliano, 46/16 negli ultimi 2 anni in Erste Liga con l'Austria Lustenau
  • Benjamin Kramer, 19, portiere, dall'AKA OÖ West (squadra Under 19)
  • Manuel Wallner, 19, difensore, 6/0 con il Kärnten Amateure in Regionalliga Mitte e 19/1 con l' FC Kärnten in Erste Liga

partenze:

  • Heimo Pfeifenberger, 41, attaccante, ritornato in campo dopo il ritiro dall'attivitá profesionnistica lo scorso anno con la squadra da lui allenata, ha giocato 2 partite e segnato 1 goal prima del ritiro definitivo dal calcio giocato
  • Miroslav Bojceski, 39, centrocampista montenegrino, 17/1 con il Grödig lo scorso anno, ritiratosi e ora allenatore dell'SV Austria Salzburg
  • Robert Hirnsperger, 26, centrocampista, 25/3
  • Markus Rohrmoser, 33, difensore, 23/0
  • Jilmaz Özel, 39, difensore, 11/0, ritirato
  • Roman Gloning, 22, terzino, 3/0
  • Christoph Voitswinkler, 21, centrocampista offensivo, 11/1, andato all'USK Anif
  • Stefan Ebner, 21, portiere, 18/-, andato all'USK Anif
  • Christian Haipl, 21, centrocampista, 4/0, andato all'USK Anif
  • Thomas Vonbrül, 27, centrocampista, 27/0, all'FC Dornbirn
  • Florian Schneeberger, 27, attaccante, 6/0, all'SV Seekirchen
  • Robert Lenz, 23, attaccante tedesco, capocannoniere della Regionalliga Mitte 2006/07 con l'FC Wels, 19/7 con il Grödig nel 2007/0, tornato all'FC Wels
Una squadra che sulla carta sembra aver acquistato degli elementi giusti per poter reggere il salto di categoria e se l'amalgama sará vincente ci si potrá attendere piú di qualche sorpresa dal Grödig nel corso del prossimo campionato di Erste Liga.

Il campionato di Regionalliga West é terminato solo il 7 giugno e la nuova stagione 2008/09 é partita con il ritiro inziato meno di 2 settimane dopo i festeggiamenti per il campionato vinto e la promozione in Erste Liga.
Il 22 giugno il primo test a Rif contro gli ucraini Tavriya Simferopol (quinti lo scorso anno in Vyscha Liha e partecipanti al secondo turno della Coppa Intertoto), finito con una vittoria per 2-1 del Grödig con reti di Michi Perlak e Wolfgang Griesner.
Il 25 il secondo match amichevole ad Obertraun contro i campioni di Cipro dell'Apoel Nicosia, finito con una sconfitta per 0-1 del club austriaco.
Sabato 28 giugno terzo test internazionale contro gli ucraini del Metalurg Zaporizhya (7imi in Vyscha Liha lo scorso anno) finito con una sconfitta di misura per 0-1.
Tre test che hanno mostrato un'ottima soliditá difensiva ed una buona amalgama di squadra contro compagini internazionali. Il tutto lascia dunque molto ben sperare per un buon debutto in Erste Liga per il Grödig.
In programma altri 3 test-match, il primo oggi primo luglio a Rif contro i dilettanti dell'Eugendorf, il secondo domani 2 luglio sempre a Rif contro i rivali in Erste Liga del Red Bull Juniors Salzburg, ed infine, all'Untersbergarena di Grödig, ultimo test pre-campionato contro la formazione di Regionalliga West dell'USK Anif.
Il campionato di Red Zac Erste Liga 2008/09 avrá inizio l'11 luglio quando l'SV Grödig ospiterá l'SC Austria Lustenau.
scritto il 1-07-2008 da stiegl