MingaBall

Grenoble - Monaco


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

L'impatto con la massima serie non è stato un problema per il Grenoble che ha vinto le prime due partite per cedere solo a Lione nella terza giornata. Anche il Monaco può essere contento dei suoi cinque punti considerando le molte assenze. Ecco la solita panoramica.



Grenoble

Mecha Bazdarevic non può contare su Jemmali e Paillot ma non è una novità, per il resto ecco le sue scelte:

Wimbée, Cattier - Flachez, Mainfroi, N'Ganga, Rendulic, Robin, Vitakic - Batlles, Courtois, Dimitrijevic, Feghouli, Kamissoko, Romao - Akrour, Moreira, El-Moubarki, Dja Djedje

Infortunati: Paillot, Jemmali , Le Crom
Squalificati: nessuno
Non convocati: Alphant, Ito, Gianni, Macquet, Yanev, Ravet, Regragui, Baning


Monaco

Ricardo deve sempre fronteggiare diverse assenze, ecco la situazione nel dettaglio:

Roma, S.Ruffier - Mongongu, Modesto, Pokrivac, Mangani, Nkoulou, Simic - Gosso, J.Leko, Diaz, Licata, Zola, Mollo, Meriem - Adu, Pino, Nimani, Bakar


Infortunati: D.Perez, Muratori, Alonso, Adriano, Cufré, Bernardi, Gakpé, Joneleit, Sagbo, Dufau
Squalificati: nessuno
Non convocati: Nenê, Y.Thuram, Legati, Bulot

Dei giocatori infortunati il solo Muratori era stato schierato dall'inizio Sabato scorso mentre Perez aveva giocato solo pochi minuti. Si tratta quindi di una situazione non del tutto nuova con Freddy Adu che è tornato disponibile dopo la Nazionale proprio la settimana scorsa.

Argomenti Correlati: monaco - grenoble - ligue 1
scritto il 30-08-2008 da lario pagello