MingaBall

Grecia - Russia


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

Si gioca alle 20:45 il secondo incontro odierno del gruppo D che vede di fronte Grecia e Russia. Entrambe le formazioni sono a zero punti dopo il primo incontro e hanno quindi necessità di vittoria stasera per sperare ancora nel passaggio del turno. Rehhagel pensa ad un attacco a tre, con uno tra Yannis Amanatidis e Nikos Liberopoulos in campo. Paraskevas Antzas e Yourkas Seitaridis, entrambi in non perfette condizioni fisiche, sono in dubbio mentre il portiere di riserva Chalkias si perderà il resto della manifestazione europea per un infortunio al dito di una mano. In casa della Russia in dubbio l'attaccante Pavlyuchenko. Il giocatore, che si era infortunato nella gara contro la Spagna, ha ripreso ad allenarsi ed una decisione definitiva in merito al suo impiego verrà presa solo a ridosso del match. Le probabili formazioni:

Grecia: Nikopolidis – Seitaridis (Patsatzoglou / Loukas Vyntra), Sotiris Kyrgiakos, Traianos Dellas, Vasilis Torosidis – Kostas Katsouranis, Basinas, Yorgos Karagounis – Angelos Haristeas, Nikos Lyberopoulos (Salpiggidis / Fanis Gekas), Yorgos Samaras (Amanatidis).

Russia: Akinfeev – Aleksandr Anyukov, Aleksei Berezutskiy (Ignashevich), Vasily Berezutskiy, Yuri Zhirkov – Sergey Semak, Konstantin Zyryanov, Igor Semshov – Dmitri Sychev, Diniyar Bilyatletdinov, Pavlyuchenko (Roman Adamov).

Argomenti Correlati: greece - russia
scritto il 14-06-2008 da daniel72