MingaBall

Gludovatz alla guida del Ried


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Sará Paul Gludovatz a guidare il Ried nella seconda giornata di campionato che prevede una trasferta a Mattersburg per i vichinghi neroverdi dell'Oberösterreich.
Il 62enne allenatore austriaco prende dunque il posto di Georg Zellhofer, il tecnico silurato prima ancora dell'inizio del campionato e sostituito nell'ultima settimana dal vice Georg Schweitzer.
Gludovatz é alla sua prima esperienza su una panchina di club dopo aver passato gli ultimi 28 anni ad allenare varie selezioni giovanili della nazionale austriaca cogliendo alcuni ottimi risultati tra i quali il quarto posto ai mondiali Under 20 dello scorso anno e i due bronzi con l'Under 19 agli Europei del 2003 e del 2006.
Il Ried, reduce dal netto successo per 3-0 con il quale ha battuto l'Altach nella prima di campionato, per questa trasferta in Burgenland deve quasi certamente ancora fare a meno dei due nuovi acquisti stranieri ovvero il polacco Pawel Strak e il capitano del Liechtenstein Martin Stocklasa. Per entrambi infatti non é ancora giunto il transfer e non potranno quindi essere disponibili contro il Mattersburg.
Confermati inoltre i 3 assenti per infortunio che sono il 21enne centrocampista offensivo Peter Hackmair, fermo da aprile per la rottura dei legamenti crociati del ginocchio, il 25enne esterno sinistro di centrocampo Denis Berger e il 25enne centrale di centrocampo Florian Mader, entrambi vittime di infortunio durante il pre-campionato.

Per il Mattersburg non ci poteva essere modo peggiore di iniziare il campionato.
La sonora sconfitta per 0-6 subìta a Salisburgo ha lasciato certamente il segno perché, aldilá del punteggio umiliante, la squadra in campo non é riuscita ad esprimere mai il suo gioco.
Tra le poche note positive va segnalato il buon secondo tempo dell'esterno sinistro Thomas Salamon che insieme a Manuel Siedl e Mario Lösch ha fatto il suo debutto in Bundesliga portando linfa giovane, poco piú di 18 anni a testa, ad un Mattersburg dove certo non mancano i giocatori dalla lunghissima esperienza come capitan Michael Mörz, Goce Sedloski, Mattias Lindström, Thomas Wagner e Carsten Jancker, che hanno in media oltre 31 anni a testa.
Nel fortino del proprio Pappelstadion i verdi di Franz Lederer cercheranno dunque un pronto riscatto contro un Ried che alla vigilia del campionato era considerato un gradino sotto il Mattersburg e che ora invece guarda i verdi del Bürgenland dall'alto del secondo posto in classifica.
Se si eccettuano le assenze del 30enne centrocampista Markus Schmidt, fermo per un grave infortunio al malleolo, e del 19enne centrocampista offensivo Dominik Doleschal, alle prese con un infortunio alla caviglia, entrambi giá assenti a Salisburgo, non ci sono novitá nel settore assenti per il Mattersburg.


Queste le probabili formazioni:


SV Bauwelt Koch Mattersburg: 1 Thomas Borenitsch - 26 Csaba Csizmadia, 3 Goce Sedloski, 7 Adnan Mravac - 27 Cem Atan, 25 Mattias Lindström, 12 Manuel Siedl, 5 Michael Mörz (cap.), 20 Thomas Salamon - 8 Carsten Jancker, 9 Thomas Wagner (24 Ilco Naumoski)

a disposizione:
21 Stefan Bliem - 2 Alexander Pöllhuber (6 Anton Pauschenwein, 4 Nedeljko Malic, 18 Lukas Rath) - 17 Akos Kovrig, 13 Mario Lösch, 15 Jürgen Mansberger (23 Patrick Kogler) - 11 Matthias Lindner, 24 Ilco Naumoski


SV Josko Fenster Ried: 24 Thomas Gebauer - 18 Ewald Brenner, 5 Oliver Glasner, 23 Thomas Burgstaller, 4 Andreas Ulmer - 8 Stefan Lexa, 7 Bozo Kovacevic, 16 Herwig Drechsel (cap.), 26 Daniel Toth, 3 Pa Saikou Kujabi - 14 Hamdi Salihi

a disposizione: 33 Hubert Auer (31 Pirmin Strasser) - 15 Daniel Hofer, 17 Jasmin Pllana (2 Martin Stocklasa, Thomas Reifeltshammer, Matej Markovic) - 20 Anel Hadzic, 22 Mario Illibauer (6 Pawel Strak, 13 Denis Berger, Aleksandar Stanislavjevic) - 9 Andreas Bammer, 25 Manuel Schmidl



Arbitro: Thomas Gangl


Precedenti nella Bundesliga 2007/08 Mattersburg-Ried (a= a Ried, h= a Mattersburg):
2-1 (a), 5-1 (h), 1-1 (h), 0-0 (a)


scritto il 12-07-2008 da stiegl