MingaBall

Figueirense - Vasco da Gama


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
FIGUEIRENSE - VASCO
Stadio: Orlando Scarpelli, Florianopolis (SC)
Data/ora: 6/7/2008 – 16:00 (orario di Brasilia), 21:00 (orario CET)
Arbitro: Guilherme Cereta de Lima (SP)
Guardalinee: Emerson Augusto de Carvalho (SP-Fifa) e Márcio Luiz Augusto (SP)

Il Figueirense ha 9 punti ed è ancora imbattuto in casa (2-2-0), il Vasco da Gama ha 11 punti e non ha ancora vinto in trasferta (0-2-2). Nelle ultime 6 giornate il Figueirense ha vinto soltanto una volta (3-1 contro lo Sport Recife) e ha pareggiato l’ultima in casa 1-1 contro l’Atletico Mineiro. Il Vasco ha interrotto una serie negativa di 2 sconfitte ed 1 pareggio battendo in casa l’Ipatinga 4-2 nell’ultima giornata. Le ultime tre sfide dirette giocate da Figueirense e Vasco a Florianopolis e a Rio de Janeiro sono terminate tutte in parità.

Il Vasco giocherà con 4 attaccanti: Morais, Jean, Leandro Amaral e Edmundo, tutti titolari dal primo minuto. Con questa mossa l’allenatore Antonio Lopes lascia capire che vuole ad ogni costo la prima vittoria esterna e approfittare della difesa più battuta del campionato, quella del Figueirense (20 gol subiti nelle prime 8 giornate). Edmundo torna da una squalifica di due giornate, Jean ha segnato un gol contro l’Ipatinga, Morais avrà il compito di creare il gioco in attacco mentre Leandro Amaral è considerato intoccabile dall’allenatore. Le punte Edmundo e Leandro Amaral opereranno al centro con Jean a sinistra e Morais a destra. L’allenatore vorrà anche molto movimento da parte delle punte che non dovranno dare punti di riferimento alla difesa catarinense. In difesa mancheranno Luizao, Jorge Luiz e Anderson. Per questo motivo la coppia di difensori centrali sarà formata da Vilson e Eduardo Luiz, Pablo prende il posto di Madson per scelta tecnica. In porta Tiago ha recuperato da un’influenza.

Nel Figueirense l’allenatore riavrà Rodrigo Fabri dopo due settimane di assenza e potrà contare anche su tre nuovi acquisti: Ricardinho, Jackson e Renato. In difesa è indisponibile Asprilla che sarà rimpiazzato da Bruno Perone.

Questa partita segna anche il debutto di Roberto Dinamite come presidente della squadra carioca. Il nuovo presidente ha deciso di rimettere a disposizione la maglia numero 11 del Vasco su richiesta di Romario. Il numero 11 era stato ritirato da Eurico Miranda in onore di Romario il quale ha poi comunicato di voler rivedere questo numero in campo. Sarà Leandro Amaral a indossare l'ex maglia di Romario.

Probabili formazioni

Figueirense:
Wilson, Anderson Luis, Bruno Aguiar, Bruno Perone e Leandro Soares; Diogo, Marquinho, Cleiton Xavier e Ramon (Rodrigo Fabri); Wellington Amorin e Tadeu. Allenatore: Paulo Cesar Gusmao
Indisponibili: Asprilla

Vasco:
Tiago, Wagner Diniz, Eduardo Luiz, Vilson e Pablo; Rodrigo Antônio, Jonílson, Morais e Jean; Leandro Amaral e Edmundo. Allenatore: Antônio Lopes.
Indisponibili: Luizao, Anderson, Jorge Luiz
scritto il 6-07-2008 da pentacampeao