MingaBall

Estudiantes - Cruzeiro


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

Estudiantes (Argentina) - Cruzeiro (Brasile)
Mercoledì 8/7, 21:50 hrs (GMT-3)
Stadio : Ciudad de La Plata, La Plata, Buenos Aires, Argentina

Estudiantes e Cruzeiro disputano questa sera la partita d'andata della finale di Copa Libertadores 2009.

L'Estudiantes è passato dal meglio al peggio in quest'edizione. Dopo un'eliminatoria per qualificarsi superata solo grazie a un gol in trasferta, quello segnato nel match esterno coi peruviani dello Sporting Cristal (2-1), regolati poi in quello di ritorno (1-0), nella fase a gruppi gli argentini hanno beneficiato del cambio di allenatore e da allora non hanno più perso.

Ottenuto il secondo posto nel girone dietro proprio al Cruzeiro, hanno superato nell'ordine i paraguaiani del Libertad per via del 3-0 casalingo e del pari al ritorno in campo avverso (0-0), gli uruguayani del Defensor Sporting, castigati fuori casa e a domicilio con lo stesso risultato (1-0) e in semifinale gli altri uruguayani, quelli del Nacional, superati 1-0 a La Plata e 2-1 in trasferta.

La formazione di Alejandro Sabella ha vinto tutte e 7 le partite disputate in casa in questa Libertadores, quindi.

L'allenatore per questo incontro torna ad avere a disposizione una figura di spicco come quella del capitano Juan Sebastian Veron (12/1), che non aveva potuto giocare la seconda partita col Nacional a causa di un infortunio, e non ha altri assenti rispetto a quell'impegno.

L'Estudiantes ha vinto la Copa Liberatdores in 3 occasione: 1968, 1969 e 1970 e ha perso la finale nel 1971.

Il Cruzeiro ha vinto comodamente il proprio gruppo e negli ottavi ha invece superato i cileni dell'Universidad (2-1 in trasferta e 1-0 in casa). Nei quarti ha poi eliminato i connazionali del Sao Paulo vincendo entrambe le partite (2-1 interno e 2-0 esterno) e nelle semifinali gli altri brasiliani del Gremio, castigati 3-1 all'andata e costretti al pari (2-2) nel ritorno a Porto Alegre.

A questo atto finale arriva senza assenti e con priorità assoluta visto che le performances nel torneo nazionale non sono state sinora di simile spessore.

Il Cruzeiro ha riportato la Coppa nel 1976 e nel 1997, perdendo l'altra finale raggiunta, nel 1977, contro il Boca Juniors.

Qualche dubbio riguardo a dove quest'andata si sarebbe disputata è rimasto sino a settimana scorsa: a Buenos Aires sono molti e in aumento infatti i casi di influenza aviaria H1N1 e la formazione brasiliana aveva chiesto di posticipare la data dell'incontro, però alla fine la CONMEBOL ha confermato quanto programmato.

Nei due incontri a gironi vittorie delle squadre di casa: il Cruzeiro vi ha vinto 3-0, l'Estudiantes 4-0.

La partita di ritorno è fissata per mercoledì prossimo allo stadio Mineirao di Belo Horizonte.

Queste le probabili formazioni :

Club Estudiantes de La Plata: 21 Mariano Andújar - 14 Rolando Schiavi , 2 Leandro Desabato, 3 Christian Cellay, 16 German Re - 8 Enzo Pérez, 22 Rodrigo Braña, 11 Juan Sebastián Verón , 23 Leandro Benítez - 10 Gaston Fernandez, 17 Mauro Boselli.

Allenatore : Alejandro Sabella

Cruzeiro: 1 Fábio - 2 Jonathan, 20 Gerson Magrao, 4 Thiago Heleno, 22 Leonardo Silva - 21 Fabinho, 8 Ramires, 7 Marquinhos Paraná, 10 Wagner - 25 Kleber, 9 Wellington Paulista.

Allenatore : Adilson Batista

Arbitro : Jorge Larrionda (Uruguay)

Argomenti Correlati: estudiantes - cruzeiro - sabella - veron
scritto il 8-07-2009 da mariano