MingaBall

Duisburg senza Willi


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
La prima giornata della 2. Bundesliga tedesca si chiude con il posticipo tra due squadre appena retrocesse dalla massima serie il Duisburg e l'Hansa Rostock.

Il Duisburg dopo l'amara retrocessione dello scorso anno punta decisamente a tornare subito in Bundesliga.
Le Zebre biancoblu sono state completamente rivoluzionate dal mercato estivo (ben 14 i volti nuovi) ed hanno comunque aperto bene la stagione 2008/09 con un 5-1 (Wagner (2), Kouemaha, Adler e Salou) nel primo turno di DFB-Pokal contro i dilettanti dell'ASV Bergedorf 85.
Al momento Rudi Bommer deve rinunciare al terzino sinistro Alexander Meyer (ginocchio), al centrocampista difensivo Adam Bodzek (schiena) ed all'esterno destro difensivo Tobias Willi (infortunatosi 2 giorni fa e che dovrá essere operato ai legamenti del ginocchio sinistro), tutti dunque indisponibili per infortuni vari.
Al posto di Willi dovrebbe giocare il neo acquisto Serge Branco.

L'Hansa Rostock come il Duisburg é appena retrocesso dalla Bundesliga ed ha come obiettivo stagionale un possibile immediato ritorno nella massima serie.
La stagione ufficiale é inizata con un 2-0 (Lechleiter e Schindler) all'Holstein Kiel nel primo turno di DFB-Pokal.
Se si esclude il portiere titolare Stefan Wächter operato ai legamenti 4 mesi e fermo almeno per altri 3 mesi Frank Pagelsdorf ha tutti i suoi uomini a disposizione per questa prima trasferta a Duisburg.


Queste le probabili formazioni:


MSV Duisburg: 1 Tom Starke - 14 Serge Branco, 2 Fernando Avalos, 32 Markus Brzenska, 5 Mounir Chaftar - 15 Grégory Christ (21 Chinedu Ede), 20 Ivica Grlic (cap.), 8 Mihai Tararache, 10 Cédric Makiadi - 19 Dorge Rostand Kouemaha, 7 Sandro Wagner

a disposizione: 18 Marcel Herzog (26 Sven Beuckert) - 3 Tiago, 4 Björn Schlicke, 22 Pablo Caceres, 28 Olivier Veigneau - 11 Christian Tiffert, 21 Chinedu Ede, 30 Maicon (6 Olcay Sahan, 17 Mirko Boland) - 9 Ibrahim Salou, 16 Nicky Adler (23 Simon Terodde, 27 Valentine Atem)


FC Hansa Rostock: 21 Jörg Hahnel - 5 Benjamin Lense, 28 Gledson (cap.), 4 Orestes, 15 Christian Rahn - 27 Fin Bartels, 31 Kai Bülow, 17 Tobias Rathgeb, 6 Martin Retov - 9 Enrico Kern, 11 Robert Lechleiter

a disposizione: 24 Kenneth Kronholm - 2 Dexter Langen, 3 Heath Pearce, 16 Assani Lukimya-Mulongoti, 23 Diego Morais (19 Tom Buschke) - 8 Djordjije Cetkovic, 10 Zafer Yelen, 13 Mario Fillinger (14 Ryan Gyaki, 22 Sebastian Albert, 25 Simon Tüting, 29 Tobias Jänicke) - 7 Régis Dorn, 20 Kevin Schindler (26 Addy-Waku Menga)
scritto il 18-08-2008 da stiegl