MingaBall

Dubbio Cherundolo per l'Hannover


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

L'Hannover ospita l'Energie Cottbus all'AWD-Arena nell'anticipo della seconda giornata della Bundesliga tedesca.

L'inizio a Gelsenkirchen contro lo Schalke non é stato dei migliori visto il pesante passivo di 0-3 ma Dieter Hecking ha fatto sfoggio di sicurezza nella conferenza stampa e tutti i dubbi alzati sulla sua squadra secondo lui svaniranno giá venerdí sera.
Per l'Hannover sempre assenti gli infortunati Michael Tarnat (stiramento alla coscia), Chavdar Yankov (in riabilitazione dopo l'operazione al ginocchio e la frattura di una costola) e l'attaccante ceco Jiri Stajner (schiena).
Assente anche il giovane difensore centrale Leon Balogun che si é fatto male la settimana scorsa dopo il debutto in Regionalliga Nord cona la seconda squadra.
Improbabile l'impiego del terzino destro statunitense Steven Cherundolo (4/0), reduce dall'impegno nelle qualificazioni mondiali in Guatemala dove ha giocato, ed é statto anche espulso, con la nazionale USA meno di 40 ore prima di questo match.

Anche per il Cottbus la stagione é iniziata con una pesantissima sconfitta per 0-3 in casa (dove era reduce da 5 vittorie consecutive) contro il neo-promosso Hoffenheim.
Dimenticare questo brutto inciampone iniziale é l'ordine in casa Energie Cottbus.
Possibile qualche cambio tattico da parte di coach Prasnikar visto anche che ben 5 giocatori titolari sono stati impegnati con le rispettive nazionali in settimana.
L'Energie Cottbus ha sempre un solo giocatore indisponibile al momento ovvero il difensore brasiliano Vragel Da Silva che sta ancora lavorando a parte dopo l'operazione al ginoccio.

Nella scorsa stagione il Cottbus vinse 5-1 in casa e poi perse 0-4 ad Hannover nell'ultima di campionato.


Queste le probabili formazioni:


Hannover 96: 1 Robert Enke (cap.) - 6 Steven Cherundolo, 25 Valerien Ismael, 2 Vinicius, 19 Christian Schulz - 8 Altin Lala - 14 Hanno Balitsch, 11 Szabolcs Huszti - 10 Arnold Bruggink - 9 Mike Hanke, 11 Jan Schlaudraff

a disposizione: 27 Florian Fromlowitz (30 Morten Jensen) - 5 Mario Eggimann, 22 Frank Fahrenhorst (34 Konstantin Rausch, 28 Leon Balogun, 31 Tim Hofmann) - 7 Sergio Pinto (15 Salvatore Zizzo) - 23 Jan Rosenthal, 35 Bastian Schulz (17 Gaetan Krebs) - 32 Mikael Forseell


FC Energie Cottbus: 1 Gerhard Tremmel - 21 Savo Pavicevic, 24 Igor Mitreski, 33 Mario Cvitanovic, 17 Daniel Ziebig - 5 Mariusz Kukielka, 7 Timo Rost (cap.) - 10 Stiven Rivic, 13 Ervin Skela, 29 Dennis Sörensen - 8 Dimitar Rangelov

a disposizione
: 23 Tomislav Piplica (12 Philipp Penkte) - 35 Cagdas Atan, 28 Ivan Radeljic (18 Lukasz Kanik, 15 Alexander Bittroff, 36 Peter Hackenberg) - 4 Stanislav Angelov, 3 Christian Bassila (16 Marco Kurth, 31 Michael Lerchl, 2 Thomas Franke) - 10 Stiven Rivic, 11 Ivica Iliev (14 Dusan Vasiljevic, 20 Jiayi Shao, 37 Christian Müller) - 30 Branko Jelic, 9 Emil Gabriel Jula (22 Danny Galm, 19 Marc Zimmermann)




Arbitro: Sippel (München)
Assistenti: Schiffner (Konstanz) e Christ (Kaiserslautern)
Quarto uomo: Anklam (Buchholz i.d. Nordheide)

scritto il 22-08-2008 da stiegl