MingaBall

Danimarca senza Kahlenberg e Jørgensen


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

L'Ungheria apre il gruppo 1 europeo delle qualificazioni ai Mondiali del 2010 ospitando allo Stadio Puskás Ferenc Budapest la Danimarca.

L'Ungheria manca da 24 anni ad una fase della Coppa del Mondo e con il nuovo tecnico Erwin Koeman proverá quanto meno a migliorare il suo recente score internazionale alquanto povero rispetto al glorioso passato.
Il progetto Koeman é iniziato con il piede giusto visto che nelle 3 partite amichevole giocate sotto la sua direzione tecnica l'Ungheria é imbattuta avendo battuto prima la Grecia (3-2 il 24/5) e poi colto due pareggi, sempre in casa, contro Croazia (1-1 il 31/5) e Montenegro (3-3 il 20/8).
L'Ungheria, che di recente vanta come fiore all'occhiello il 3-1 contro l'Italia campione del mondo nell'amichevole del 22 agosto 2007, nelle passate qualificazioni mondiali per Germania 2006 finí al quarto posto nel gruppo 8 dietro Croazia, Svezia e Bulgaria e davanti ad Islanda e Malta. I 14 punti conquistati furono il frutto delle vittorie casalinghe contro Islanda (3-2) e Malta (4-0) ed esterne in Islanda (3-2) ed a Malta (2-0) e dei pareggi casalinghi contro la Bulgaria (1-1) e la Croazia (0-0).
Nelle qualificazioni ad Euro2008 i risultati furono dello stesso livello con l'Ungheria che finí sesta nel gruppo C dietro Grecia, Turchia, Norvegia, Bosnia-Erzegovina e Moldavia e davanti a Malta. I 12 punti conquistati furono il frutto di 4 vittorie: 1-0 in casa e 3-1 fuori casa contro la Bosnia-Erzegovina e un duplice 2-0 casalingo contro Malta e Moldavia.


Questi i giocatori convocati dell'Ungheria:

Portieri: Gabor Babos (NEC Nijmegen), Marton Fulop (Sunderland), Laszlo Koteles (Diosgyor)

Difensori: Zoltan Szelesi (Strasbourg), Laszlo Bodnar (Red Bull Salzburg), Roland Juhasz (RSC Anderlecht), Tamas Vasko (Avellino), Zsolt Low (Hoffenheim), Vilmos Vanczak (Sion), Boldizsar Bodor (Roda)

Centrocampisti: Tamas Hajnal (Dortmund), Zoltan Gera (Fulham, capitano), Krisztian Vadocz (Osasuna), Pal Dardai (Hertha), Peter Halmosi (Hull), Balazs Toth (Genk), Balazs Dzsudzsak (PSV), Szabolcs Huszti (Hanover)

Attaccanti: Gergely Rudolf (Debrecen), Sandor Torghelle (Augsburg)



La Danimarca di Morten Olsen ha mancato la qualificazione a Germania 2006 finendo al terzo posto del gruppo 2 con 22 punti dietro l'Ucraina (25) e la Turchia
(23) e davanti a Grecia (21), Albania (13), Georgia (10) e Kazakistan (1).
Stessa sorte per le qualificazioni ad Euro2008 quando la Danimarca finí quarta nel gruppo F (con 20 punti) dietro Spagna (28), Svezia (26) ed Irlanda del Nord (20 ma migliori scontri diretti con la Danimarca) e davanti a Lettonia (12), Islanda (8) e Liechtenstein (7).
Nel 2008 la Danimarca ha 5 amichevoli vincendo la prima a febbraio contro la Slovenia (2-1 fuori casa), pareggiando le 3 successive contro Repubblica Ceca (1-1 il 26/3), Olanda (1-1 il 29/5) e Polonia (1-1 il 1/6) ed ha infine perso l'ultima amichevole giocata lo scorso 20 agosto contro la Spagna (0-3).
Per questo match Olsen deve rinunciare al portiere
Jesper Christiansen (30, FC Copenaghen, 9/-), al difensore Anders Randrup (20, Brøndby IF, 1/0), al difensore Kasper Bøgelund (27, AaB Aalborg, 15/0), al centrocampista Thomas Kahlenberg (25, Auxerre, 24/2), al centrocampista offensivo Martin Jørgensen (32, Fiorentina, 85/12) e all'attaccante Morten "Duncan" Rasmussen (23, Brøndby IF, 0/0), tutti infortunati.
Sono invece stati esclusi per scelte tecniche l'attaccante Dennis Sørensen (27, Energie Cottbus, 5/0), l'attaccante Søren Larsen (26, Tolosa, 10/6), il centrocampista Kenneth Perez (34, Twente, 24/2), il difensore Magnus Troest (21, Parma, 0/0) ed il difensore Niclas Jensen (34, FC Copenaghen, 62/0).

Questi i giocatori convocati della Danimarca:

PortieriStephan Andersen (Brondby),
Thomas Sørensen (Stoke City), Kim Christensen (IFK Göteborg), Kevin Stuhr Ellegaard (Randers)

Difensori: Christopher Poulsen (FC Midtjylland), Daniel Agger (Liverpool), , Lars Jacobsen (Everton), Martin Laursen (Aston Villa), Per Krøldrup (Fiorentina)

Centrocampisti: Christian Poulsen (Juventus), Daniel Jensen (Werder Brema), Hjalte Bo Nørregaard (FC Copenaghen), Jonas Borring (FC Midtjylland), Leon Andreasen (Fulham), Martin Retov (Hansa Rostock), Michael Silberbauer (FC Utrecht), Martin Vingaard (Esbjerg)

Attaccanti: Dennis Rommedahl (Ajax Amsterdam), Jon Dahl Tomasson (Feyenoord, capitano), Marc Nygaard (Randers), Morten Nordstrand (FC Copenaghen), Nicklas Bendtner (Arsenal),
Peter Løvenkrands (Schalke 04), Martin Bernburg (FC Nordsjælland)



L'Ungheria é imbattuta in casa contro la Danimarca ed ha vinto gli ultimi 4 incontri (1-0 nel 1983 l'ultimo). Dall'altra parte la Danimarca ha vinto gli ultimi 3 incontri casalinghi (3-1 nel 1994 l'ultimo).

scritto il 5-09-2008 da stiegl