MingaBall

Concordia - Locarno


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Il Concordia è uscito con un pareggio per 1-1 dalla trasferta in casa del neopromosso Biel Bienne ma è stato molto fortunato: dominato nettamente da un avversario apparso al momento chiaramente superiore, gli uomini di Michel Kohler hanno trovato il vantaggio su azione da calcio d'angolo ma non sono riusciti a tenerlo pur beneficiando di un errore dal dischetto dei rivali.

Al momento sono dati come assenti i soli Demiri e Gavric, esattamente come Lunedì.

Il Locarno sa di essere come sempre costretto ad una dura lotta per la salvezza anche se i problemi attuali di alcune squadre (vedi La Chaux-de-fonds) potrebbero rendere il compito meno ostico. Il livello però dovrebbe essere rimasto quello dell'anno passato con la speranza che la vena del bomber Juan Manuel Sara (2 gol in 3 partite) non si esaurisca. Anche per stasera sono dati come assenti i soliti Immersi, Milosevic, Toprak e Casanova. Vedremo che scelte farà Paul Schönwetter. In occasione della vittoria contro lo Stade Nyonnais (3-0) aveva cambiato modulo passando al 4-1-3-2 e anche alcuni giocatori.

Argomenti Correlati: concordia - locarno - challenge league
scritto il 15-08-2008 da lario pagello