MingaBall

Ceará - Juventude


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
CEARÁ - JUVENTUDE
10.05.2008 21:00
Stadio: Castelao, Fortaleza (CE)
Arbitro: Emerson Batista da Silva (PB)

La Juventude vuole presto dimenticare la sconfitta subita contro l’Internacional (1-8) nella finale del campionato gaucho. La Juventude partecipa per la prima volta al campionato di Serie B dopo 14 anni. Nello scorso campionato il Ceará non è stato costante e ha concluso il torneo al 16° posto.

Nel Ceará l’allenatore Lula Pereira ha qualche problema di formazione in quanto la società ha ricevuto l’autorizzazione a schierare alcuni giocatori contrattati in settimana ma non ha fatto in tempo a regolarizzare la posizione di 9 giocatori: Gustavo, Rodrigo, Messias, André, Robson Simplicio, Fabinho, Ricardo, Ederson e Silas. Sembra invece risolta la regolarizzazione di Ciel, Luciano e Allan Dellon.

Nella Juventude le novità sono rappresentate del mediano Paulo Cesar e dal centrocampista Xuxa. Paulo Cesar sostituisce il capitano Lauro, assente per infortunio. Xuxa prende il posto di Helder.

CEARÁ: Gustavo; Michel Lopes, Rones, Dezinho e Messias; Michel, Chicao, Cleisson e Allan Dellon; Ciel e Luciano. Allenatore: Lula Pereira.

JUVENTUDE:
Michel Alves; Elvis, Nunes, Laerte e Márcio Goiano; Juan Perez, Hercules, Paulo César e Xuxa; Ivo e Mendes. Allenatore: Zetti.
Indisponibili: Lauro
scritto il 10-05-2008 da pentacampeao