MingaBall

Castellon - Sporting Gijon


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

Castellon e Sporting Gijon si incontrano oggi alle 18:00 nella penultima giornata della Segunda Division. Lo Sporting è attualmente secondo con 69 punti uno in più del Malaga e due sulla Real Sociedad. Vincesse oggi potrebbe essere matematicamente promosso in caso di mancato successo delle dirette inseguitrici. Il Catellon ormai non si gioca più nulla se non la quinta posizione che occupa con i suoi 58 punti. Per quanto riguarda le formazioni per i padroni di casa potrebbero trovare spazio in questa occasione giocatori che non hanno avuto molte occasioni quest'anno. Nella lista dei convocati sono presenti anche i giovani Roberto, Pedro, Aaron e Pau autore quest'ultimo di una rete nella partita del turno scorso contro il Numancia. L'allenatore dello Sporting Preciado ha convocato tutti i giocatori a disposizione per questa trasferta. Non sarà in campo lo squalificato Iván Hernández che verrà sostituito da Gerard al centro della difesa. Barral potrebbe essere la spalla di Bilic davanti nel qual caso l'escluso sarebbe Diego Castro. Queste le probabili formazioni:

Castellon: Carlos Sánchez; Rafita, Dealbert, Mora, Zamora, Mario Rosas, López Garai, Arana, Perico, Pau, Tabares.

Sporting Gijón: Roberto; Sastre, Gerard, Jorge, Canella, Matabuena, Míchel, Pedro, Diego Castro, Kike Mateo, Bilic.

Argomenti Correlati: castellon - sporting gijon
scritto il 8-06-2008 da daniel72