MingaBall

Brasileiro 6a giornata: Flamengo - Sao Paulo


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International

FLAMENGO - SAO PAULO
Stadio: Maracana, Rio de Janeiro
Arbitro:  Leonardo Gaciba da Silva (Fifa-RS)

Questa è il big match della 6a giornata del campionato brasiliano. Il Flamengo guida la classifica con 13 punti e ha battuto 5-0 il Figueirense nella 5a giornata. Il Flamengo è l'unica squadra ancora imbattuta del campionato visto che il Cruzeiro è stato battuto dal Palmeiras 5-2. Anche il Sao Paulo viene da una goleada: 5-1 all'Atletico Mineiro al Morumbi. La squadra paulista è 12a con 6 punti. Il Flamengo può contare sul miglior attacco del campionato insieme al Cruzeiro (11 gol realizzati) e sul capocannoniere Marcinho (5 reti) così come sulla migliore difesa (2 gol subiti).

Nel Flamengo rientra Diego Tardelli che ha scontato il suo turno di squalifica contro il Figueirense. L'argentino Max Biancucchi siederà in panchina pronto a entrare in caso di necessità. Anche Cristian rientra dalla squalifica ma potrebbe essere Jonatas ad avere la maglia di titolare.

Nel Sao Paulo mancherà Richarlyson che partirà dalla panchina per scelta tecnica. Sarà quindi Zé Luis a sostituire Hernanes, convocato in nazionale. Per il resto confermata la formazione che ha battuto l'Atletico Mineiro.

Nell'ultimo scontro diretto disputato al Maracana il Flamengo si è imposto 1-0.

Probabili formazioni

Flamengo:
runo; Leonardo Moura, Fábio Luciano, Ronaldo Angelim e Juan; Jônatas (Cristian), Ibson, Toró e Marcinho; Diego Tardelli e Souza. Allenatore: Caio Júnior
Indisponibile: Renato Augusto

Sao Paulo:
Rogério Ceni; Alex Silva, André Dias e Miranda; Jancarlos, Zé Luis, Hernanes, Hugo e Jorge Wagner; Borges e Aloísio. Allenatore: Muricy Ramalho
Indisponibile: Hernanes

scritto il 14-06-2008 da pentacampeao