MingaBall

Bayern senza Toni ma non solo


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
I campioni in carica del Bayern Monaco aprono la stagione 2008/09 della Bundesliga tedesca ospitando l'Amburgo all'Allianz Arena.
I bavaresi, reduci dal sofferto 4-3 ad Erfurt in DFB-Pokal (3 volte raggiunti sul pareggio dal Rot-Weiß Erfurt, squadra di 3.Liga, prima della rete decisiva di Toni Kroos nel finale), devono rinunciare per questa prima stagionale a Luca Toni che si aggiunge agli altri 6 assenti che sono Franck Ribéry, Martin Demichelis, Willy Sagnol ed Hans-Jörg Butt, tutti infortunati, José Ernesto Sosa e Breno, che invece sono impegnati nelle Olimpiadi di Pechino.
Anche Marcell Jansen, schiena, e Tim Borowski, ginocchio, non sono al meglio e andranno molto probabilmente solo in panchina viste le tante assenze.
Inoltre Lukas Podolski ha avuto problemi muscolari alla coscia negli ultimi giorni ma comunque giocherá con Miroslav Klose in attacco mentre il 18enne Thomas Müller sará l'unico altro attaccante in rosa che si siederá in panchina.

L'Amburgo, oltre alla nuova guida tecnica di Martin Jol (tra l'altro ex tecnico di Jürgen Klinsmann al Tottenham), si presenta con una sola grossa variazione in campo rispetto alla passata stagione con la partenza del capitano Rafael Van der Vaart che ha lasciato spazio al neo acquisto Jonathan Pitroipa.
In coppa l'Amburgo ha rimontato con 3 reti (Ivica Olic (2) e Paolo Guerrero) nel secondo tempo l'iniziale svantaggio contro l'Ingolstadt (2.Bundesliga) e per questa prima di campionato deve fare a meno di Vadis Odjidia-Ofoe, che é a Pechino con il Belgio, di Romeo Castelen e Maxim Choupo-Moting, che sono infortunati, mentre l'altro neo acquisto Dennis Aogo é in dubbio.


Queste le probabili formazioni:


FC Bayern München: 1 Michael Rensing - 30 Christian Lell, 3 Lucio, 5 Daniel Van Buyten, 21 Philipp Lahm - 31 Bastian Schweinsteiger, 17 Mark Van Bommel (cap.), 15 Zé Roberto, 39 Toni Kroos - 18 Miroslav Klose, 11 Lukas Podolski

a disposizione: 35 Thomas Kraft - 23 Marcell Jansen - 8 Hamit Altintop, 16 Andreas Ottl, 24 Tim Borowski - Thomas Müller


Hamburger SV: 1 Frank Rost - 19 Jérôme Boateng, 3 Bastian Reinhardt, 5 Joris Mathijsen, 3 Thimotée Atouba - 14 David Jarolim (cap.), 8 Nigel De Jong - 15 Piotr Trochowski, 21 Jonathan Pitroipa - 9 Paolo Guerrero, 11 Ivica Olic

a disposizione: 12 Wolfgang Hesl (29 Raphael Wolf) - 20 Guy Demel (24 Miroslav Stepanek) - 10 Vincent Kompany, 30 Collin Benjemin - 16 Anton Putsilo, 32 Änis Ben-Hatira, 40 Dennis Aogo (31 Timo Kunert, 34 Sidney Sam) - 7 Mohamed Zidan, 17 Macauley Chrisantus (35 Tunay Torum)
scritto il 15-08-2008 da stiegl