MingaBall

AXPO Super League al via


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
I campioni in carica fanno vista ai vice-campioni in questa sfida che potrebbe perpetuarsi per tutto il campionato. Con il ridimensionameto dello Zurigo potrebbero infatti essere proprio i bernesi di Martin Andermatt i rivali più accreditati del Basilea di Christian Gross che resta comunque la favorita.

Il Basilea si presenta a Berna con un nuovo capitano, il portiere italo-argentino Franco Costanzo,  e tre nuovi giocatori che potrebbero essere schierati già oggi.
Si tratta di due argentini, il difensore David Abraham, proveniente dal Gimnastic Terragona, e il centrocampista Marcos Gelabert proveniente dal San Gallo ai quali si somma il tedesco Jürgen Gjasula, centrocampista offensivo sempre ex-San Gallo.

Fra i partenti segniliamo Papa Malick Ba, David Degen, Vratislav Lokvenc, Daniel Majstorovic (andato all'AEK Athen) e Koji Nakata (ora ai Kashima Antlers).

Per questa sfida non saranno disponibili i tre infortunati Chipperfield, Eduardo e Streller mentre Carlitos è in dubbio per un problema a un piede. Benjamin Huggel, ancora in ritardo di condizione, siederà in panchina.

I padroni di casa dello Young Boys  presentano una grande novità: la partenza di Hakan Yakin: autore di 24 reti e 14 assist nell'ultimo campionato, il talentuoso nazionale svizzero ha lasciato infatti Berna per il Qatar. Si tratta ovviamente di una partenza pesante ma sembra che Martin Andermatt abbia già trovato il modo peri risolvere questo problema cambiando il modulo di gioco che passerà da una a due punte. Nel meccanismo sembrano torvarsi bene il 'nuovo' brasiliano ex-Zurigo Eudis, autore di 3 gol nelle sei partite amichevoli disputate e il ghanese Kwabena Frimpong, che ne ha segnate addirittura 6! Partenza di Yakin a parte la squadra non presenta grandissime variazioni rispetto alla passata stagione.

Per questa sfida mancheranno Regazzoni (squalificato) Dénervaud e Doubai (infortunati).

Ecco i precedenti della passata stagione:

 Basilea - Young Boys 10/05/2008 2 - 0
 Young Boys - Basilea 03/02/2008 2 - 0
 Basilea - Young Boys 28/10/2007 4 - 0
 Young Boys - Basilea 05/08/2007 5 - 1


   
scritto il 18-07-2008 da lario pagello