MingaBall

Austria-Croazia: 3-5-2 la scelta di Hickersberger


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
A 90 minuti dal calcio di inizio il c.t. austriaco Josef Hickersberger ha dichiarato la formazione che affronterá la Croazia. Difesa a 3, a sorpresa Joachim Standfest e Ronald Gercaliu sulle fasce di centrocampo e Martin Harnik-Roland Linz in attacco le scelte del 60enne tecnico dell'Austria. Tutte le varie previsioni della vigilia sono state dunque sovvertite dalla formazione annunciata da Hickersberger.
Nessuna novitá nella Croazia.


Queste le probabili formazioni:


AUSTRIA: 21 Jürgen Macho - 15 Sebastian Prödl, 3 Martin Stranzl, 4 Emanuel Pogatetz - 2 Joachim Standfest, 6 René Aufhauser, 10 Andreas Ivanschitz (cap.), 19 Jürgen Säumel, 12 Ronald Gercaliu - 9 Roland Linz, 20 Martin Harnik

a disposizione: 1 Alexander Manninger, 23 Ramazan Özcan - 14 György Garics, 13 Markus Katzer, 16 Jürgen Patocka, 17 Martin Hiden - 5 Christian Fuchs, 7 Ivica Vastic, 8 Christoph Leitgeb, 11 Ümit Korkmaz - 18 Roman Kienast, 22 Erwin Hoffer


CROAZIA: 1 Stipe Pletikosa - 5 Vedran Ćorluka, 4 Robert Kovač, 3 Josip Šimunić, 22 Danijel Pranjić - 10 Niko Kovač (cap.) - 11 Darijo Srna, 14 Luka Modrić, 19 Niko Kranjčar - 18 Ivica Olić, 21 Mladen Petrić

a disposizione: 12 Mario Galinović, 23 Vedran Runje - 2 Dario Šimić, 6 Hrvoje Vejić, 15 Dario Knežević - 7 Ivan Rakitić, 8 Ognjen Vukojević, 13 Nikola Pokrivač, 16 Jerko Leko - 9 Nikola Kalinić, 17 Ivan Klasnić, 20 Igor Budan
scritto il 8-06-2008 da stiegl