MingaBall

Atletico Madrid - Porto

INFOBETTING CIPSTERS
il gioco di scommesse virtuali organizzato da infobetting.com!

Scommetti soldi finti e vinci soldi veri!



Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Si affrontano questa notte alle 20:45 Atletico Madrid e Porto per l'ultima giornata del Gruppo D di Champions League.

ATLETICO MADRID : Stato di forma e ultimi risultati

L'Atletico Madrid cercherà questa notte di confermare anche in Champions League le buone cose fatte vedere in campionato nelle ultime due giornate dopo un avvio di stagione pessimo che l'ha relegato nelle ultime posizioni di classifica e cacciato anticipatamente dalla competizione Europea.

Con una vittoria oggi , ma anche con un pareggio e una non vittoria dell'Apoel Nicosia impegnato nell'altra partita del girone in trasferta con il Chelsea, la squadra di Quique Sanchez Flores si accontenterebbe di qualificarsi per i sedicesimi di finale di Europa League.

La classifica vede primo il Chelsea a 13 punti seguito dal Porto a 9 , entrambe le squadre sono matematicamente qualificati agli ottavi di finale, mentre rimane il terzo posto utile per l'Europa League dove se lo contendono l'Atletico Madrid che è a quota 3 punti e l'Apoel Nicosia ultimo a quota 2.

In questa competizione i madrileni non conoscono ancora la vittoria, nelle 5 partite disputate sono arrivati 3 pareggi(0-0 e 2-2 in casa rispettivamente con Apoel e Chelsea e 1-1 in trasferta nel ritorno con l'Apoel Nicosia) e 2 sconfitte(0-2 e 0-4 rispettivamente con Porto e Chelsea).

La squadra arriva all'incontro con il morale alto reduce da due vittorie consecutive in campionato contro l'Espanyol(4-0 in casa) e lo Xerez(2-0 in trasferta) e con il suo terminale offensivo principale , Aguero , in forma strepitosa.

A Jerez de la Frontera è netto il divario tecnico tra le due squadre sin dai primi minuti gioco. E' l'Atletico a fare la partita e ad avere le occasioni più pericolose per passare in vantaggio che al minuto 28' si concretizzano con la rete segnata da Forlan. Molto timida è la reazione della squadra di casa che impensieriscono poco il portiere Ansejo. Nella ripresa al 65' Aguero , l'uomo più in forma della squadra in questo momento , sentenzia la partita firmando lo 0-2 definitivo Agli uomini di Quique Sanchez Flores non resta che controllare la partita e portarsi a casa altri 3 punti fondamentali per risalire la classifica e portarsi cosi dopo 13 giornate in tredicesima posizione con 13 punti.

Queste le parole del tecnico alla vigilia del match di Champions “ Lucho e Lisandro erano molto importanti per il Porto ma questa è una squadra che gioca con intelligenza e abilità. Il Porto è sempre una squadra insidiosa e competitiva. Magari hanno avuto dei problemi all'inizio della stagione ma questa squadra si è sempre dimostrata all'altezza quando doveva essere al meglio. Proveremo a rifare quello che abbiamo fatto bene contro le altre squadre. Vogliamo ottenere il risultato che ci serve e non guardaremo a quello che succede allo Stamford Bridge sperando ci arrivi un regalo”.

PORTO : Stato di forma e ultimi risultati

Con la qualificazione agli ottavi di finale in tasca ottenuta nell'ultimo turno, il Porto si appresta ad affrontare l'Atletico Madrid senza nessuna preoccupazione nell'ultima giornata del Gruppo D di Champions League.

La squadra è riuscita a passare il turno grazie a 3 vittorie(2-0 e 1-0 in casa rispettivamente con Atletico Madrid e Apoel Nicosa e 1-0 in trasferta nella partita di ritorno sempre con l'Apoel Nicosia) e subendo 2 sconfitte(0-1 in trasferta con il Chelsea e 0-1 in casa nella partita di ritorno sempre con gli uomini allenati da Carlo Ancelotti).

In campionato la squadra dopo un avvio balbettante sembra aver ripreso la marcia trionfale che la contraddistingue ormai da diversi anni e che la vede da 4 anni sempre vincitrice del campionato. Nell'ultimo turno ha ottenuto un importante vittoria a Guimaraes per 4-1 che la portata da sola in terza posizione a tre punti dal Benfica e dal Braga che sono appaiati a 29 punti.

Dopo questa partita , Jesualdo Ferreira , tecnico della squadra ha commentato la sfida che vedrà di fronte i suoi uomini contro l'Atletico Madrid questa notte :”Giocare in Champions League porta responsabilità, ci sono in gioco molti soldi. L'Atlético sta ottenendo risultati deludenti e faticando per entrare in Europe League. Sarà una partita non nervosa ma di qualità. Quique Sánchez Flores sa che il Porto gioca sempre con i suoi migliori giocatori. Nove mesi fa il Porto ha giocato qui con una squadra che attraversava molti problemi. Ci sono stati molti cambiamenti però da allora. Abbiamo vinto e segnato molti gol di recente, non è successo sempre ma abbiamo comunque giocato bene, come allo Stamford Bridge. Devo costruire una squadra diversa a seconda della partita”.

ATELTICO MADRID : Indisponibili , infortuni e squalifiche

L'Atletico riceverà il Porto con le assenze per infortunio del portiere Roberto, del difensore Ujfalusi , del centrocampista Raul Garcia e dell'attaccante Sinama Pongolle. Buone notizie invece per il difensore Dominguez il giocatore ha recuperato da un infortunio è sarà a disposizione del tecnico.Unico indisponibile, il difensore Rolando rimasto a casa perchè influenzato.

PORTO : Indisponibili , infortuni e squalifiche

Per quanto riguarda il Porto , invece , con la qualificazione acquisita c'è da aspettarsi che il tecnico faccia turnover e permetta di far giocare a quegli elementi della rosa che hanno avuto poche opportunità di giocare in questa competizione.

Queste le probabili formazioni :

Atletico Madrid : 1 S.Asenjo – 2 Varela 21 Perea , 16 Juanito , 3 A.Lopez -19 Reyes , 12 P.Assunçao , 20 Simao , 9 Jurado - 10 Aguero 7 Forlan

A disposizione : 43 D.Gea , 18 Dominguez , 24 Cabrera , 22 Pablo , 4 Pernia , 23 C.Santana , 6 Camacho , 11 M.Rodriguez

Indisponibili : Raul Garcia, Ujfalusi ,Roberto e S.Pongolle(inofrtunato)

Allenatore : Abel Resina

Porto:1 Helton – 13 Fucile , 16 Maicon , 2 B.Alves , 15 Pereira – 25 Fernando , 6 Miereles , 7 Belluschi – 10 C.Rodriguez , 9 Falcao , 7 Varela

A disposizione : 22 Lopes, 24 Beto , 21 Sapunaru , 6 Guarin , 11 Gonzalez , 8 Valeri , 26 Farias , 12 Hulk

Indisponibili : Rolando(influenzato)

Allenatore : Ferreira

Argomenti Correlati: atletico madrid - porto
scritto il 8-12-2009 da el kun