MingaBall

Adriaanse: non voglio turisti


Italia
Spagna
Germania
Inghilterra
Argentina
Austria
Finlandia
Brasile
Francia
Grecia
Portogallo
Romania
Russia
Scozia
Svezia
Norvegia
Olanda
Belgio
Svizzera
Danimarca
Ucraina
Irlanda del nord
Stati uniti
Irlanda
Mexico
Malta
Singapore
Europa
America
Oceania
Africa
Asia
International
Il Red Bull Salisburgo affronta allo stadio Abovian di Erevan gli armeni del Banants nel ritorno del primo turno preliminare di Coppa Uefa dopo essersi assicurato la qualificazione con il 7-0 nel match di andata.

La squadra di Co Adriaanse ha perso la leadership nella Bundesliga austriaca dopo il pareggio per 1-1 (rete di Vladimir Janocko) colto in rimonta a Kapfenberg nell'ultimo turno con una prestazione che ha lasciato molto a desiderare.
La trasferta in Armenia, visto il risultato dell'andata, é certamente interlocutoria per il Red Bull Salisburgo considerando anche il fatto che domenica prossima, per la quinta giornata del massimo campionato austriaco, é in programma il big match a Salisburgo contro la capolista LASK Linz.
Ciononostante Adriaanse ha dichiarato che vuole una vittoria dai suoi per sfatare subito il tabú trasferta che, come nella passata stagione, pare nuovamente l'avversario principale dell'armata Red Bull.
Il tecnico olandese ha inoltre dichiarato di non volere turisti al seguito e sono partiti solo 17 giocatori alla volta di Erevan.
Assenti: l'attaccante serbo Djordje Rakic (1/1 in Erste Liga con il Red Bull Juniors Salisburgo), che é in ritiro con la nazionale olimpica serba per le prossime Olimpiadi di Pechino, il capitano Alexander Zickler (4/2), alle prese con uno stiramento muscolare, il capitano della Croazia Niko Kovac (5/0), che si é stirato a Kapfenberg, il centrocampista offensivo slovacco Vladimir Janocko (4/2), a segno per la seconda volta in campionato a Kapfenberg ma vittima anche lui di un infortunio muscolare, e il nazionale austriaco René Aufhauser (5/0), alle prese con un infortunio al piede.
Fuori gioco anche il difensore svizzero Remo Meyer (1/0), sospeso a tempo indeterminato dal club, mentre non sono stati convocati il difensore giapponese Tsuneyasu Miyamoto (0/0), il difensore serbo Milan Dudic (0/0), il terzino sinistro croato Manuel Pamic (1/0 in Erste Liga con il Red Bull Juniors Salisburgo), e il centrocampista tunisino Mejdi Traoui (2/0 in Erste Liga con il Red Bull Juniors Salisburgo e 1/0 con la Tunisia).
Viste le tante assenze in difesa potrebbe debuttare in prima squadra il 32enne olandese Barry Opdam (1/0 in Erste Liga con il Red Bull Juniors Salisburgo).
L'esperto difensore, arrivato in estate dopo 12 anni all'AZ per volontá del tecnico Adriaanse, ha recuperato dai suoi problemi fisici ed ha giá giocato in Erste Liga con la seconda squadra e con il solo Sekagya disponibile come difensore centrale dovrebbe trovare spazio ad Erevan sin dal primo minuto.
La squadra si é allenata ieri nella capitale armena ed i 37 gradi presenti hanno ovviamente messo non poco in difficoltá i giocatori abituati ad almeno una decina di gradi in meno in Austria.


Queste le probabili formazioni:


FC Banants Erevan: Matjugin - Grigorjan, Burdian, Dagbaschjan, Karapetjan - Kasule, Bareghamjan, Kachatrijan (Krumow), Gantschew - Balabekjan, Tsigalko

a disposizione: Gasarjan - Tscherewko, Melikjan, Hajrapetjan, Kakosjan, Zlatew, Giozaljan, Melikjan, Nasibjan, Jenebjan, Muradjan, Hakobjan, Daschjan


FC Red Bull Salzburg: 1 Timo Ochs - 2 Laszlo Bodnar (20 Anis Boussaidi), 23 Ibrahim Sekagya, 14 Barry Opdam, 5 Ronald Gercaliu - 24 Christoph Leitgeb, 13 Somen Tchoyi, 26 Ernst Öbster - 29 Louis Clement Ngwat-Mahop, 9 Robin Nelisse, 11 Patrik Jezek

a disposizione:
33 Heinz Dieter Arzberger - 20 Anis Boussaidi - 16 Karel Pitak - 22 Sasa Ilic, 10 Johan Vonlanthen - 21 Marc Janko
scritto il 31-07-2008 da stiegl